Prima Pagina | Lo Sport | Basta Carfora agli amaranto. Colligiana battuta a domicilio 0-1, fra sette giorni ultima partita del girone d'andata

Basta Carfora agli amaranto. Colligiana battuta a domicilio 0-1, fra sette giorni ultima partita del girone d'andata

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Basta Carfora agli amaranto. Colligiana battuta a domicilio 0-1, fra sette giorni ultima partita del girone d'andata

Primo tempo
 
8° Maurizio Mitra scalda le mani a Scarpelli con una conclusione da fuori area che non crea nessun grattacapo all’estremo difensore amaranto.
18° Al primo vero affondo gli amaranto passano. Disanto appena entrato in area da destra appoggia dietro per la corrente Carfora che con il suo preciso mancino mette la palla all’angolino sinistro di Corno. Vantaggio Arezzo . 0-1
27° Punizione veloce orchestrata da Quadrini, scambio con Tonetto, pallone di ritorno a Quadrini che d’esterno trova Carfora. La girata del centrocampista dentro è deviata provvidenzialmente da Rosi i angolo. Sul susseguente corner svetta Essoussi, ma il pallone finisce fuori dai pali.
36° Tonetto riconquista un ottimo pallone al limite dell’area allargondosi a destra e mettendo in mezzo un bel cross di esterno sinistro, Essoussi interviene di testa, ma Corno è attento.
 
 
Secondo tempo
 
9° Punizione calciata da di destro da Mitra direttamente sul secondo palo a trovare la testa di Manganelli con Bricca abile a deviare il colpo di testa.
18° Disanto al limite dell’area avversaria vede e trova Carfora il cui sinistro finisce ampiamente fuori.
25° Scarpelli devia in angolo un pericoloso pallone vagante diretto all’angolino sinistro basso.
27° Tonetto sbaglia l’uscita sull’out di sinistra favorendo l’inserimento di Bruni palla al piede, prontamente fermato da Zaccanti.
29° Schema da calcio di punizione battuto da Carfora. Appostato sul secondo palo c’è Essoussi che rimette in mezzo un pallone forte e teso su cui Bricca arriva con un pizzico di ritardo.
35° Barbalaco svetta su corner creando solo tanti brividi perché la palla termina a lato.
40° Delizia Rubechini. Si sveglia improvvisamente l’esterno aretino. Davanti a tre uomini trova il pertugio con un dribbling prima di disegnare un pregevole pallonetto alto di pochissimo.
Terza vittoria in una settimana per gli amaranto tra campionato e coppa. Tra sette giorni sfida casalinga con il Bastia.
 
Olimpia Colligiana:Corno; Barbalaco, Manganelli, Rosi, Falorni (st 39' Bandini); Corsi (st 6' Valenti), Pietrobattista, Bruni; D.Mitra; Sciapi (st 32' Fontanelli), M.Mitra.
A disposizione: Chiarugi, Mare, Cianciulli, Qehajaj, Della Giovanpaola, Scortecci.
Allenatore: Paolo Polvese.

U.S. Arezzo:Scarpelli; Carminucci, Dierna, Zaccanti, Tonetto; Disanto, Bricca, Carfora; Martinez (st 19' Carteri), Essoussi, Quadrini (st 1' Rubechini).
A disposizione: David, Pecorari, De Martino, Bellavigna, Ruggeri, Idromela, Invernizzi.
Allenatore: Davide Mezzanotti.

Arbitro:Giuliani di Teramo (Bisquadro di Parma – Lodi di Piacenza).

Marcatori:pt 18' Carfora 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0