Prima Pagina | Arte e cultura | Pinocchio al Teatro Mecenate. Il burattino di collodi nella lettura di Ugo Chiti

Pinocchio al Teatro Mecenate. Il burattino di collodi nella lettura di Ugo Chiti

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Pinocchio al Teatro Mecenate. Il burattino di collodi nella lettura di Ugo Chiti

 

 

 

Torna domenica 1 dicembre alle 21,15 al Teatro Mecenate la stagione di prosa organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Arezzo: in cartellone c’è “Pinocchio”, l’adattamento di Ugo Chiti della celebre favola di Carlo Collodi. Ideazione spazio, costumi e regia Ugo Chiti.
Con Paolo Cioni, Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Alice Bachi, Paolo Ciotti. Una produzione Arca Azzurra Teatro.

Dopo anni di gestazione, un maestro del teatro in lingua toscana come Ugo Chiti porta in scena il burattino di Collodi e ne svela, con assoluta fedeltà al testo, nuovi significati e “trappole simboliche”, orchestrate in un visionario caleidoscopio teatrale. Scopriamo allora la storia sempre nuova, dolorosa e lieve, del “diventare uomini”, piena di insidie, di incontri con personaggi multiformi, occasioni, delusioni e scoperte, perché quella di Collodi è un’odissea popolare e un manuale di vita da cui, perdendo lo sguardo dell’adulto certo e impigrito, possiamo farci sorprendere e incantare.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0