Prima Pagina | Salute e sanità | Massimo Mandò e Fabrizio Magnolfi nuovi direttori dei Dipartimenti di Emergenza Urgenza e di Medicina specialistica

Massimo Mandò e Fabrizio Magnolfi nuovi direttori dei Dipartimenti di Emergenza Urgenza e di Medicina specialistica

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Massimo Mandò e Fabrizio Magnolfi nuovi direttori dei Dipartimenti di Emergenza Urgenza e di Medicina specialistica

Succedono a Cuccuini e Caremani. L’azienda ha proceduto anche al conferimento di altri incarichi di responsabilità.

 

 

AREZZO – Passaggio di “testimone” in due fondamentali Dipartimenti della Asl 8: Massimo Mandò, già direttore della Centrale Operativa del 118, è stato nominato direttore del Dipartimento Emergenza-Urgenza della Asl 8 in sostituzione di Alberto Cuccuini che ha lasciato il servizio a settembre; Fabrizio Magnolfi, già direttore della unità operativa di Gastroeneterologia del San Donato è stato nominato direttore del Dipartimento di Medicina Specialistica, fino ad aprile guidato da Marcello Caremani.

Le nomine, operative dal primo dicembre, sono state decise dalla direzione della Asl8.

Nelle delibere si leggono le motivazioni tecniche che hanno portato a queste scelte. Per il dottor Mandò (60 anni) l’Azienda ha evidenziato che “ha  sviluppato nel corso degli anni una notevole esperienza nei rapporti con gli organismi territoriali, dimostrando elevate capacità gestionali nella risoluzione delle problematiche sempre emergenti”; il dottor Magnolfi (62 anni) è  definito “Dirigente con elevate competenze e capacità organizzative, che nel corso degli anni ha dimostrato di saper collaborare fattivamente con le altre strutture”.

L’Azienda nella stessa occasione ha proceduto ad una serie di nomine sia per posizioni rimaste vacanti che a seguito della ridefinizione organizzativa di alcune competenze (come nel caso del dipartimento della prevenzione).

Responsabile della Unità Funzionale Igiene Pubblica e della Nutrizione sarà Patrizia Baldaccini; della Unità Funzionale Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare Guido Bichi; della Unità Funzionale Prevenzione, Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Domenico Sallese; della Unità Funzionale Medicina dello Sport Maurizio Colica.

E ancora: responsabile della “trasparenza aziendale” Stefania Massaini, già responsabile dell’Urp aziendale;  dell’Ufficio Qualità Abramo Zanchi, del “rischio clinico-gestione del contenzioso” Cinzia Sestini, della Uop Assistenza Infermieristica Unica della Zona-Distretto Valtiberina Simona Lepri.

 

Infine di nominare il dottor Marco Becattini,  già Responsabile del Ser.T,  quale referente aziendale per la salute in carcere. 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0