Prima Pagina | Cronaca | Grave incidente a Borgo a Giovi auto-scooter. A Rigutino investito un lupo

Grave incidente a Borgo a Giovi auto-scooter. A Rigutino investito un lupo

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Grave incidente a Borgo a Giovi auto-scooter. A Rigutino investito un lupo

Si è verificato ieri 20 novembre nel tardo pomeriggio, circa alle ore 18:00, in Arezzo loc. Borgo a Giovi, un grave incidente stradale mentre a Rigutino, nei pressi della rotatoria, un lupo è stato travolto da un auto

 

Si è trattato dello scontro tra un'autovettura condotta da un aretino (P.R. le sue iniziali) di anni 67 ed un ciclomotore condotto da un quarantasettenne casentinese (M.V. le iniziali), residente in una frazione del nostro comune.

L'urto molto violento si è verificato nella S.R. 71, in un tratto di strada curvilineo.

Il ciclomotorista ferito è stato portato con urgenza dal 118 presso il P.S. del San Donato ma viste le sue condizioni veniva ricoverato nel reparto di terapia intensiva in prognosi riservata.

I rilievi di legge sono stati espletati dal pronto Intervento della polizia Municipale di Arezzo che ha proceduto ad effettuare il sequestro dell'autovettura, una Toyota, del ciclomotore un MBK e del casco indossato dal suo conducente mettendo tutto a disposizione del Magistrato di turno.

Per la ricostruzione della dinamica sono in corso indagini.


  Rigutino, nei pressi della rotatoria, un lupo è stato travolto da un auto

Sono sempre più numerosi gli incidenti stradali nel nostro territorio comunale che vedono coinvolti animali selvatici.

Spesso gli investimenti di cinghiali, caprioli, daini, istrici si verificano nelle periferie dei centri abitati compresa la periferia della nostra città.

Ieri però l'incidente che si è verificato nella S.R. 71 a pochi metri dalla rotatoria prima dell'abitato di Rigutino, ha dell'incredibile.

Circa alle 08.10, il conducente di una Volkswagewn Touran che stava percorrendo la S.R. 71 proveniente da Castiglion Fiorentino e diretto verso Arezzo, dopo aver passato di poco la suddetta rotatoria si è visto attraversare da sinistra, dalla zona della Val di Chiana, verso destra, in direzione del monte Lignano, quello che pensava essere un grosso cane.

L'urto con l'animale è stato inevitabile ed a seguito della collisione l'animale morto sul colpo è rimasto sul ciglio della strada.

Quando sul posto è arrivata per i rilievi una pattuglia della Polizia Municipale, gli agenti si sono accorti che non si trattava di un cane ma bensì di un lupo.

Che si trattava di una femmina di lupo di circa 2-3 anni è stato poi confermato anche dal personale della USL e da personale della provincia che ha poi portato via l'animale.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0