Prima Pagina | Cronaca | Omicidio nella notte al parco del Pionta.

Omicidio nella notte al parco del Pionta.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Omicidio nella notte al parco del Pionta.

Un uomo di 40 anni, Massimo Bosco, nato in germania da genitori italiani, ucciso forse con un colpo di pietra (o in modo compatibile con questo tipo di aggressione).

 

La vittima, senza fissa dimora, dormiva sotto una tenda canadese insieme pare ad un maghrebino e ad una ragazza bionda. Subito dopo l’omicidio una donna di 42 anni, italiana ed un uomo di 35, rumeno, sono fuggiti in direzione della stazione dove sono stati immediatamente bloccati dai Carabinieri.  L’omicidio è avvenuto poco dopo l’una, probabilmente a seguito di una lite avvenuta nell’ambiente degradato dei senza fissa dimora.

Sul posto sono intervenuti i sanitari allertati probabilmente dalla donna che viveva con il morto, sanitari che non hanno potuto fare altro che constatare l'avvenuto decesso del quarantenne. Le indagini sono in mano al magistrato inquirente, dottor Marco Dioni che sta procedendo agli interrogatori dei sospettati 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0