Prima Pagina | Politica società diritti | Il Commissario straordinario per il piano carceri, Prefetto Angelo Sinesio, sarà ad Arezzo prima possibile

Il Commissario straordinario per il piano carceri, Prefetto Angelo Sinesio, sarà ad Arezzo prima possibile

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Il Commissario straordinario per il piano carceri, Prefetto Angelo Sinesio, sarà ad Arezzo prima possibile

L'incontro è avvenuto oggi presso la Camera dei Deputati. Queste le richieste della sen. Mattesini e l'on.Donati: : “investire subito i 600mila euro disponibili, trovare risorse aggiuntive e completare i lavori di ristrutturazione del carcere”.

 

I lavori di ristrutturazione sono bloccati da due anni, la struttura ospita solo 14 detenuti e 16 in fase di arresto, il degrado è notevole, come evidenziato nei giorni scorsi dal Garante.

“Una situazione – ha detto la senatrice Donella Mattesini al Prefetto Angelo Sinesio – destinata a peggiorare con il blocco dei lavori. 600 mila euro sono disponibili ma questa cifra non è sufficiente a coprire i bisogni e quindi è necessario avere risorse aggiuntive e far riaprire subito il cantiere”. “Lavoriamo nell'interesse generale della città di Arezzo, ha aggiunto l’onorevole Marco Donati. Siamo di fronte ad un problema strutturale che deve essere compiutamente affrontato”.

Il commissario del governo si è dichiarato perfettamente al corrente della situazione, ed ha assicurato un intervento in tempi rapidissimi, tanto da garantire la sua presenza ad Arezzo entro la settimana prossima per esaminare dal vivo la situazione. 

Il Governo, ha assicurato Sinesio, è pronto a proseguire e completare i lavori nel più breve tempo possibile. 

Comunicato stampa Sen. Donella Mattesini - On. Marco Donati

 Mattesini e Donati: “Soddifazione per l’esito dell’incontro con Sinesio: ora impegni precisi per il carcere di Arezzo”

Esprimiamo la nostra soddisfazione per l’interessamento alla situazione del carcere di Arezzo da parte del Commissario straordinario del Governo per le strutture carcerarie, il Prefetto Angelo Sinesio. Ora ci aspettiamo impegni concreti per la risoluzione delle problematiche che a più riprese abbiamo sollevato e rimarcato”. La Senatrice Donella Mattesini e il Deputato Marco Donati commentano positivamente l’esito dell’incontro con il Commissario straordinario Sinesio, il quale ha convenuto con i parlamentari aretini, rispetto all’urgenza di ultimare i lavori di adeguamento del carcere di Arezzo, “un impegno preciso preso dalla politica  riguardo ai problemi di San Benedetto – sottolineano Mattesini e Donati – che intendiamo perseguire fino in fondo”.

Primo importante risultato ottenuto: lunedi 18 novembre p.v. il Commissario Sinesio sarà ad Arezzo per un incontro con  la Direzione del Carcere e gli Amministratori locali:  Sindaco, assessori provinciali, oltre ai parlamentari aretini.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0