Prima Pagina | Lo Sport | A Piancastagnaio monologo amaranto, ma non basta: 1-1 il finale.

A Piancastagnaio monologo amaranto, ma non basta: 1-1 il finale.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
A Piancastagnaio monologo amaranto, ma non basta: 1-1 il finale.

Ottima prestazione, è mancato solo il cinismo con la capolista

Primo tempo
 
2° Primo calcio d’angolo per l’Arezzo, in area irrompe Essoussi di testa, ma la sua conclusione finisce fuori.
6° Alla prima occasione la Pianese passa. Calcio di punizione dalla destra per i padroni di casa. La battuta è sul secondo palo per un giocatore bianconero che stoppa il pallone, lo rimette in mezzo e trova la testa di Mucci lasciato solo. Vantaggio Pianese. 1-0
8° Immediata la reazione amaranto. Carteri dalla propria metà campo disegna un lungo linea per Carfora, il centrocampista intuisce l’arrivo sul secondo palo di Rubechini che irrompe di testa, ma Marini interviene miracolosamente con il piede.
14° L’arbitro annulla un gol a Martinez a seguito di un presunto fallo sullo stesso di Dierna.
19° Disimpegno difensivo errato per Zaccanti che favorisce Zuppardo. L’attaccante ex Arezzo però si defila troppo e lascia partire un destro potente, ma impreciso.
31° Dialogo offensivo tra Martinez ed Essoussi, al tiro va l’argentino il cui tiro incrociato termina a lato.
32° L’Arezzo spinge con Carteri che pesca Rubechini in area. Da sinistra l’esterno aretino impatta bene sul pallone, ma ancora una volta Marini si esalta.
34° La Pianese prova a reagire in contropiede con Golfo. Dopo una serie di dribbling l’attaccante classe ’94 calcia angolato, ma debolmente. David si distende senza grosse preoccupazioni.
46° Carfora da angolo trova il perfetto inserimento da dietro di Essoussi che però non arriva all’impatto con la sfera di un soffio a un metro dalla linea di porta.
 
Secondo tempo
 
7° Sussulto Pianese con Bertoccini. Il centrocampista allunga la sua falcata sulla destra arrivando sul fondo e mettendo dentro un goloso pallone basso che però non trova nessun compagno.
15° Mucci prova di testa a sorprendere la difesa amaranto, però stavolta la precisione non c’è.
20° Arriva la seconda ammonizione per Caccamo che raggiunge anzitempo gli spogliatoi. Pianese in dieci.
25° Essoussi aggancia in area un pallone senza padrone, nel cercare lo spazio per il tiro trova il contatto con Chiarini. L’arbitro assegna il rigore. Dal dischetto Essoussi si fa ipnotizzare, ma sulla respinta l’attaccante italo marocchino raggiunge quota sette in campionato. 1-1
31° Carminucci tenta dalla distanza senza grosse pretese.
33° Invernizzi riceve al limite dell’area il pallone tentando e trovando la girata a rete, ma la palla viene bloccata da Marini.
34° Altra occasione per Essoussi, la sua conclusione lambisce il palo.
45° Forcing amaranto. Allo scoccare del novantesimo Ciogli trova lo spazio per un cross insidioso deviato. Il pallone sembra destinato in porta prima però di stamparsi sul palo.
 
Pianese: Marini; Chiarini, Capone, Mucci; Caccamo, Bartoccini, Ancione, Zagaglione, Gagliardi; Zuppardo, Golfo.
A disposizione: Da Vià, Chirico, Bakkay, De Luca, Guidotti, Forti, Boccini, Bianchi, Demuru.
Allenatore: Lorenzo Coppi.
 
U.S. Arezzo: David; Carminucci, Dierna, Zaccanti, Tonetto; Carteri, Carfora; Disanto, Martinez, Rubechini; Essoussi.
A disposizione: Scarpelli, Pecorari, De Martino, Bellavigna, Ruggeri, Ciogli, Bricca, Quadrini, Invernizzi.
Allenatore: Davide Mezzanotti.
 
Arbitro: Daniele De Remigis di Teramo (Graziano di Mantova - Bologna di Mantova).

Marcatori: pt 6' Mucci; st 25' Essoussi.
 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0