Prima Pagina | Politica società diritti | Barone: “ il ‘paccotto’ fasullo del piano di localizzazione delle antenne”

Barone: “ il ‘paccotto’ fasullo del piano di localizzazione delle antenne”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Barone: “ il ‘paccotto’ fasullo del piano di localizzazione delle antenne”

 

 

“Un altro ‘paccotto’ fasullo venduto ai cittadini aretini da parte dell’Amministrazione comunale.

Al motto ‘antenna è bello’, ‘tutti ne abbiamo bisogno’,  ‘più ce ne sono e meglio è’, il piano di localizzazione delle antenne è stato approvato in un’aula consiliare semideserta.

Non è servito a nulla rinfacciare al Sindaco le promesse solenni non mantenute, contestare il mancato accoglimento delle osservazioni dei cittadini, proporre un atto di indirizzo che avrebbe potuto ancora risolvere il problema dell’antenna di via Anconetana, fino ad arrivare a rivolgere un accorato appello al Sindaco stesso.

Quest’ultimo e l’assessore  Fulini, che sarebbe lì per tutelare l’ambiente e i cittadini, e il gruppo PD, avevano già deciso e così è stato.

Complimenti a tutti per la compattezza, apparente, nella buona e nella cattiva sorte”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0