Prima Pagina | Politica società diritti | Atam, nuova centrale operativa: “più efficienza per l’azienda, più sicurezza per gli automobilisti”

Atam, nuova centrale operativa: “più efficienza per l’azienda, più sicurezza per gli automobilisti”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Atam, nuova centrale operativa: “più efficienza per l’azienda, più sicurezza per gli automobilisti”

La struttura presentata stamani dal Presidente Francesco Falsini

 

 

 

“Un monitoraggio costante dei parcheggi gestiti da Atam e di tutti i pannelli informativi. Non solo: un “collegamento” costante con tutti gli automobilisti per risolvere, in tempo reale, ogni problema connesso al parcheggio”.

Il Presidente di Atam Francesco Falsini, ha presentato stamani la nuova centrale operativa dell’azienda nei locali di Case Nuove di Ceciliano. Una fitta rete di telecamere consente di tenere sotto controllo le principali strutture Atam. Quindi quelle del San Donato (70 telecamere), del Mecenate (65), dell’Eden (4) e infine di piazza Fanfani (5).

Dalla centrale è possibile gestire le barriere, i semafori, le luci, l’impianto citofonico e le casse automatiche per l’assistenza agli utenti e anche di gestire i pannelli informativi per le indicazioni dei parcheggi liberi e degli eventi cittadini.

La centrale dispone di 1 postazione server e 2 postazioni client per la gestione di tutti i dati dei parcheggi,  6 maxischermi, 1 postazione server per la gestitone dei pannelli informatici

I collegamenti tra le centrale ed i quattro parcheggi monitorati sono garantiti da 20 mega simmetrici in fibra ottica.

La centrale è presidiata sette giorni su sette dalle 7.30 alle 21 da personale di cooperative di tipo B e fuori da questi orari da personale di Istituti di Vigilanza.  

 


  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0