Prima Pagina | Politica società diritti | “Arezzo & Co” ad Arezzo

“Arezzo & Co” ad Arezzo

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Arezzo & Co” ad Arezzo

Il fondatore e Presidente dell’azienda brasiliana, tra i leader mondiali nel settore di scarpe e pelletteria, sarà sabato e domenica in città

 

 

 

 

Arezzo non è solo il nome della nostra città ma anche uno dei più importanti marchi internazionali nel settore delle scarpe e della pelletteria. Il fondatore e Presidente dell’impresa brasiliana, Anderson Birman, sarà in città sabato e domenica. Due intensi giorni dedicati non solo alla visita di Arezzo ma anche alla conoscenza dei suoi principali appuntamenti: Polifonico, Fiera Antiquaria e Giostra del Saracino. Sarà accompagnato dalla moglie e da Guilherme Ferreira, Company’s Counselor di “Arezzo & Co”.

Birman atterrerà a Malpensa nel primo pomeriggio di sabato e quindi raggiungerà Arezzo in auto. Per domenica mattina alle ore 10 ha in programma un incontro con il Sindaco di Arezzo che ha invitato anche il Presidente della Provincia, Vasai¸ il Presidente della Camera di Commercio, Sereni; i rappresentanti del sistema economico. Accompagnato dagli assessori Magnanensi e Macrì, visiterà quindi la basilica di san Francesco, la Fiera Antiquaria e Icastica.

Nel pomeriggio sarà in piazza Grande per assistere alla Giostra del Saracino.

Profilo Arezzo & Co

E’ un’impresa brasiliana leader nel settore calzature, borse e accessori. Ha quattro marchi principali - Arezzo, Schutz, Anacapri e Alexandre Birman - con prodotti che si distinguono per la loro qualità, design e innovazione.

Il marchio è apparso sul mercato nel 1972 su iniziativa dei  fratelli Anderson e Jefferson Birman. L’idfea imprenditoriale e la scelta del nome derivano dalla volontà di creare un  collegamento con la moda italiana nel contesto degli anni settanta. Nel 1979 viene lanciata la zeppa rivestita di juta che diventa rapidamente un successo.

Il marchio Arezzo & Co è il più grande marchio di vendita al dettaglio di calzature da donna in America Latina. Oggi la rete in franchising Arezzo & Co. dispone di oltre 300 punti vendita dislocati su 90 comuni in Brasile. Il marchio è presente inoltre in Bolivia, Paraguay, Portogallo, Venezuela e molti altri paesi.


  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Image gallery

Vota questo articolo

0