Prima Pagina | Arte e cultura | Sos Cabaret scaccia-crisi con la moglie modello di Colorado

Sos Cabaret scaccia-crisi con la moglie modello di Colorado

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Sos Cabaret scaccia-crisi con la moglie modello di Colorado

Il festival aretino cambia location e si trasferisce in via Alfieri per due eventi gratuiti di puro cabaret Giovedì 22 agosto c'è grande attesa per Annalisa Aglioti, la moglie modello rivelazione di Colorado

 

 

AREZZO – Sos Cabaret scaccia la crisi a suon di risate. Il festival nazionale dedicato alla comicità, giunto alla settima edizione, cambia location e si trasferisce nei giardini di via Alfieri, in zona Tortaia, dove proseguirà con due grandi serate completamente gratuite che porteranno ad Arezzo alcuni dei migliori comici italiani. Organizzato dai Noidellescarpediverse, il primo appuntamento è in programma giovedì 22 agosto, alle 21.15, con "Da Colorado ad Arezzo", uno spettacolo che promette grande divertimento con le battute e gli sketch di Annalisa Aglioti e di Mago Mancini. Le maggiori attese sono per Aglioti, comica barese che, dopo esser passata da Zelig Off, nell'ultimo anno è stata la grande rivelazione di Colorado Cafè vestendo i panni della "moglie modello", uno dei personaggi più amati della fortunata trasmissione di Italia Uno. Facilmente distinguibile dall'abito nero e dallo spolverino rosso costantemente in mano, nei suoi monologhi la moglie modello si lancia in esilaranti annunci matrimoniali in cui si rivolge ad un ipotetico marito, magari presente tra lo stesso pubblico, proponendosi come la donna ideale ed esponendo tutte le qualità del suo curriculum vitae. La moglie modello, oltre che raggiungere il successo televisivo, negli ultimi anni ha ottenuto riconoscimenti anche nei maggiori concorsi italiani comici arrivando, per esempio, tra i finalisti del Premio Troisi di Napoli e vincendo il premio della critica al Festival Nazionale del Cabaret in Rosa di Torino. Annalisa Aglioti sarà accompagnata ad Arezzo da Mago Mancini, il direttore artistico del Makkekomiko, il laboratorio comico più importante della capitale dove è nato ed ha preso forma il personaggio della moglie modello. Abile prestigiatore e simpatico comico, Mago Mancini sul palco di Sos Cabaret unirà la magia e il cabaret, con sketch e situazioni divertenti che daranno vita ad un esilarante show in cui lo stesso pubblico sarà chiamato a giocare un ruolo da protagonista. «Sos Cabaret torna alle origini - affermano Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani, i Noidellescarpediverse, - e propone una serata di puro cabaret con due comici, Annalisa Aglioti e Mago Mancini, in grado di assicurare risate e divertimento ad un pubblico di tutte le età. Al fresco dei giardini di via Alfieri, "Da Colorado ad Arezzo" proporrà una serata imperdibile e completamente gratuita: attendiamo tutti giovedì 22 agosto, alle 21.15, per questo nuovo appuntamento dell'estate comica aretina».

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0