Prima Pagina | Politica società diritti | CAMMINARE INSIEME CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

CAMMINARE INSIEME CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
CAMMINARE INSIEME CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

L'Assessore provinciale Carla Borghesi ringrazia i partecipanti: “iniziativa riuscita nonostante l'emergenza maltempo”

 

Una presenza che è stata più forte del maltempo che si è abbattuto sul territorio aretino nelle ore precedenti. Così l'Assessore provinciale alle Pari opportunità Carla Borghesi definisce la partecipazione alla marcia contro la violenza di genere che si è svolta ad Arezzo nella serata di lunedì 29 luglio. “Ringrazio davvero le istituzioni, con tanti Comuni rappresentati, e i singoli cittadini e cittadine che hanno voluto partecipare alla nostra iniziativa – commenta l'Assessore. Ho ricevuto tante testimonianze di chi, proprio a causa del maltempo, non ha potuto essere presente, e quindi sono certa che senza queste condizioni atmosferiche eccezionali avremmo avuto una serata ancora più partecipata. Sono comunque contenta del segnale che tutti assieme abbiamo dato a sostegno della legge contro il femminicidio, divenuta ormai indispensabile visto il fenomeno inarrestabile di violenza da parte degli uomini della quale abbiamo avuto tragica testimonianza anche in questi giorni. Esprimo un ringraziamento anche alla forze dell'ordine e ai vigili urbani di Arezzo che hanno garantito la loro presenza e la loro collaborazione anche in un contesto come quello al quale ho fatto più volte riferimento, legato al maltempo”, conclude l'Assessore Carla Borghesi.

 

 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0