Prima Pagina | Politica società diritti | Tutti insieme contro le barriere architettoniche

Tutti insieme contro le barriere architettoniche

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Tutti insieme contro le barriere architettoniche

Il sindaco Fanfani chiede un incontro con la Camera di Commercio e le categorie del commercio

 

 

“A Ilaria ho già garantito il massimo impegno della “parte pubblica” per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Adesso farò lo stesso nei confronti di quella “privata””. Il Sindaco Fanfani ha quindi chiesto, insieme all’assessore Paola Magnanensi, un incontro in palazzo comunale con la Camera di Commercio e le categorie commerciali della città.

“La richiesta di Ilaria e di tutte le persone con disabilità merita non solo la massima attenzione ma anche risposte e soluzioni concrete. Il problema più diffuso è quello dell’accesso a ristoranti, bar e, più in generale, a esercizi commerciali che non hanno l’obbligo giuridico della pedana. Ma per i quali penso debba esistere l’obbligo morale. Tecnicamente è evidente che non sono possibili, a parte rari casi, pedane fisse che ingombrino il marciapiede o lo strada. Ma è possibile avere a disposizione una piccola pedana mobile da utilizzare al bisogno. Alle categorie chiederò quindi un’azione di sensibilizzazione dei propri associati per contribuire ad una battaglia che, senza dubbio alcuno, è di civiltà e di progresso”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0