Prima Pagina | Politica società diritti | Consiglio Comunale 22 luglio: bilancio e regolamento urbanistico

Consiglio Comunale 22 luglio: bilancio e regolamento urbanistico

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Consiglio Comunale 22 luglio: bilancio e regolamento urbanistico

 

 

“Un Consiglio Comunale di grande rilievo il prossimo – anticipa il Presidente Luciano Ralli. Abbiamo all’ordine del giorno i documenti economico-finanziari dell’ente e l’esame delle osservazioni con la contestuale approvazione della variante al Regolamento Urbanistico che consentirà finalmente di avere uno strumento più snello. Due gli aspetti che mi preme rimarcare: il primo è che l’amministrazione intende garantire equilibri di bilancio in un quadro nazionale per niente certo, sotto l’aspetto legislativo e delle scelte del governo. Il Comune di Arezzo si dota dunque di un punto fermo. Il secondo aspetto è che l’amministrazione ha compiuto uno sforzo per dare un quadro di riferimento a un settore nevralgico della nostra economica come l’edilizia verso la quale è sempre stata attenta: lo dimostra adesso la celerità con cui addiveniamo alla conclusione dell’iter del principale strumento di pianificazione del territorio”.

Ordine del giorno intenso con il piano finanziario Tares proposto da Aisa e l’approvazione delle tariffe per l’anno 2013, aliquote e detrazioni Imu per il 2013, addizionale comunale Irpef, bilancio di previsione 2013, revisione delle norme tecniche di attuazione del Regolamento Urbanistico. Ci sono anche alcune modifiche regolamentari in materia di attività commerciale su aree pubbliche e una proposta di delibera di iniziativa consiliare di Roberto Barone per la modifica al regolamento di polizia urbana.

Interrogazioni e 13 atti di indirizzo sono, come di consueto, rispettivamente in apertura e chiusura di seduta.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0