Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Il Giardino delle IDEE Duemilatredici: stupore nuovamente sollecitato

Il Giardino delle IDEE Duemilatredici: stupore nuovamente sollecitato

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Il Giardino delle IDEE Duemilatredici: stupore nuovamente sollecitato

Il Giardino delle IDEE torna a proporsi nella versione estiva.

 

Dal 24 al 28 luglio 2013 con inizio alle ore 21.00 ecco arrivare una nuova serie di incontri e confronti per tutte le orecchie.

Cinque serate nella splendida cornice del Giardino Pensile del Palazzo della Provincia di Arezzo in via Ricasoli, 52 in Arezzo con ingresso rigorosamente libero e gratuito.

Ad accogliere ogni sera lo spettatore sarà la mostra foto-grafica curata da LUCA BRUNETTI dal titolo “D.a.d.P.”

Ogni foto sarà una pillola che dovrà in qualche modo emozionare, fa riflettere e divertire laddove per divertimento si intenda uno stupore nuovamente sollecitato.

Le immagini diventeranno poi parole alla mercè dello spettatore e si lasceranno scegliere, esaminare, osservare e soppesare come pillole di puro piacere.

Si schiuderanno man mano soltanto in cambio di un pizzico di attenzione del cuore.

Parole non auto celebrative o fine a se stesse.

Non ermetiche o ad esclusivo uso degli intellettuali, bensì parole che saranno prima di tutto magia e sogno.

Una provocazione gioiosa e sorprendente.

 

P r o g r a m m a:

con la presentazione e le sollecitazioni radiofoniche di FABIO MUGELLI

 

● Mercoledì 24 luglio

SELENE LUNGARELLA presenta il CD “L’ora dei fantasmi”.

“L’Ora Dei Fantasmi”, esce a 3 anni di distanza da “Selene con la E” e rappresenta la maturità artistica di Selene Lungarella; l’album è prodotto da Luca Bignardi, vincitore di 4 Grammy Awards nella sua carriera, che ha curato gli arrangiamenti dei brani che lo compongono. Si è esibita allo Sporting Club di Montecarlo, nello storico teatro che ospita i World Music Awards ed è stata ospite di Claudio Baglioni al festival O'Scià 1 a Lampedusa. Ha ricevuto il premio AFI per il suo album di esordio nel quale è contenuto un brano scritto per Lei da Alberto Fortis. E’ testimonial nazionale di AIPI.

A seguire LUCA BIANCHINI presenta il bestseller “Io che amo solo Te” (Mondadori editore) stabilmente nella TOP TEN dei libri più venduti in Italia da alcuni mesi.

Ad introduttore e moderare l’incontro Barbara Bianconi e Linda de Benedictis.

Ha pubblicato i romanzi Instant Love, Ti seguo ogni notte, Se domani farà bel tempo e Siamo solo amici. Nel 2005 ha scritto la biografia di Eros Ramazzotti Eros e dal 2007 conduce la trasmissione radiofonica cult "Colazione da Tiffany" su Radio2. Collabora con "Repubblica" e "Vanity Fair", per cui tiene anche il seguitissimo blog "Pop Up". Ha intervistato gli Abba, "Harry Potter" e Michael Stipe, e ne è molto orgoglioso.

 

● Giovedì 25 luglio

MARCO ROMANO presenta il saggio di stringente attualità “Liberi di costruire” (Bollati e Boringhieri editore).

Ad introdurre e moderare l’incontro Paolo Casalini, Paola Gigli e Pietro Pagliardini.

E’ uno dei maggiori urbanisti contemporanei. Professore ordinario di Estetica della città. Ha ricoperto il ruolo di Direttore del Dipartimento di Urbanistica dell'Istituto Universitario di Architettura di Venezia e di Direttore della rivista Urbanistica, organo ufficiale dell'Istituto Nazionale di Urbanistica. E’ stato Direttore scientifico della Sezione Italiana alla XVII Triennale di Milano sul tema "Le città del mondo: il futuro delle metropoli" e collabora col il quotidiano La Voce e il Corriere della Sera. Dal 2009 è stato Membro del Consiglio superiore del ministero dei Beni culturali.

A seguire LINA SOTIS presenta il libro “Libretto di risparmio (Rizzoli editore).

Ad introduttore e moderare l’incontro Barbara Bianconi e Luca Caneschi.

Inizia a lavorare per la rivista Vogue proseguendo poi la carriera giornalistica entrando nella redazione di Amica e poi Gioia. Nel 1978 passa al Corriere delle Sera, prima donna a entrare nella redazione cronache. Da allora il suo nome è legato a quello del quotidiano di via Solferino. Redattrice di costume e società collabora anche con il Corriere Magazine e Amica.

 

● Venerdì 26 luglio

GIORGIA TRASSELLI presenta il monologo “Un’altra”.

Tutti la conoscono grazie al fortunato ruolo de “La Tata” interpretato con successo in “Casa Vianello” al fianco di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. E’ stimata attrice e negli anni ha rivestito ruoli importanti in teatro, al cinema e in televisione. Ha lavorato con registi quali Marco Ferreri e Cristina Comencini. In televisione ha partecipato a moltissime fiction tra le quali “R.I.S. Delitti Imperfetti”, “Don Matteo” e “Distretto di Polizia”. Nel 2011 è tornata in tv nel cast di “Un medico in famiglia 7” su Raiuno nel ruolo di Ester.

A seguire - unica data in centro Italia - JEFFERY DEAVER presenta “La stanza della morte” (Rizzoli editore).

Ad introduttore e moderare l’incontro Barbara Bianconi e Federico Remilli.

Nato a Chicago nel 1950 è autore di best seller internazionali tradotti in 35 lingue che hanno venduto nel mondo oltre 25 milioni di copie con titoli come “Il collezionista di ossa” da cui è stato tratto l’omonimo film con Denzel Washington. E’ autore anche delle nuove avventure di James Bond.

 

● Sabato 27 luglio

ILARIA PORCEDDU presenta il CD “In equilibrio”.

Ha partecipato alla prima edizione di X Factor nella squadra 16-24 di Mara Maionchi giungendo in semifinale e ottenendo un contratto con la Sony BMG e si è classificata seconda al Festival di Sanremo 2013 nella categoria giovani alle spalle di Antonio Maggio. Il 17 maggio 2013 viene estratto dall'ultimo album il singolo Movidindi, brano dedicato all'universo femminile, in parte cantato in dialetto sardo, il quale si concentra sul diritto alla liberazione della donna.

A seguire SERENA DANDINI presenta il libro “Ferite a morte” (Rizzoli editore).

Ad introduttore e moderare l’incontro Barbara Bianconi e Nadia Frulli.

Dopo aver ideato e presentato programmi come La tv delle ragazze, Avanzi, Pippo Chennedy Show, L’ottavo nano e Parla con me, conduce su La7 The show must go off. Il suo esordio letterario Dai diamanti non nasce niente. Storie di vita e di giardini è stato uno dei maggiori successi della scorsa stagione.

 

● Domenica 28 luglio MARIO GIORDANO presenta il nuovo saggio campione d’incassi “Tutti a casa” (Mondadori editore).

Ad introduttore e moderare l’incontro Barbara Bianconi e Fabio Frabetti.

E’ direttore di Tgcom24. Si occupa di sprechi e costi della politica fin da quando andava in giro in bicicletta ai tempi del «Pinocchio» di Gad Lerner.
I suoi ultimi libri “Sanguisughe” e “Spudorati” sono stati in cima alle classifiche di vendita per molti mesi. Ha diretto Il Giornale, Panorama e Studio Aperto su Italia 1.

 

Al Giardino delle IDEE Duemilatredici non arrivano soltanto buone parole.

 

Ogni sera dalle ore 20.00 in collaborazione con il Ristorante La Torretta di Arezzo ecco “Il cibo per tutti i palati e portafoglio”.

Una selezione di degustazioni di prodotti di qualità per godersi la magia del Giardino Pensile della Provincia di Arezzo in attesa degli incontri con gli autori.

Un modo diverso per trascorrere un momento conviviale e divertente tra amici.

A prezzi DOC ovvero rigorosamente “Di Origine Controllata”.

 

Il Giardino delle IDEE: parole, musica, fotografie e cibo per persone ordinariamente speciali.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0