Prima Pagina | Cronaca | Follia all'Alba

Follia all'Alba

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Follia all'Alba

La follia scatta al fondo di un sabato sera evidentemente da sballo, quando all'alba viene segnalata un'auto impazzita che sta percorrendo la superstrada di raccordo Perugia-Bettolle in comtromano 
Le prime segnalazioni dell'auto in marcia contromano arrivano al centralino della polizia stradale intorno alle 5,30 di domenica mattina e segnalano l'auto all'altezza di Passignano. La pattuglia riuscirá a bloccarebla vettura all'altezza di Corciano, quindi almeno quindici chilometri dopo.

All'interno, un venticinquenne di Arezzo. Palesemente ubriaco (risulterá avere un tasso alcolemico di 1,50 quindi ben oltre lo 0,50 consentito) il giovane non sa fornire sul momento spiegazioni particolari. Gli verrá ritirata la patente, oltre al sequestro dell'auto.

Ma quello che non é ancora chiaro é dove sia precisamente iniziata la folle corsa del ragazzo. Se cioé sia avvero iniziata all'altezza di Passignano, o se peggio sia cominciata magari proprio vicino il confine con la Toscana.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0