Prima Pagina | Lettere alla redazione | Dovrei averla fatta fuori dal vaso... ?

Dovrei averla fatta fuori dal vaso... ?

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Dovrei averla fatta fuori dal vaso... ?

Mi scrive Alessandro Dragoni:

"Premettendo che la giostra del Saracino affonda le radici dal lontano Medioevo ...e che i ragazzi danno anima e corpo 365 giorni l'anno in iniziative legate alla giostra...i QUARTIERI bollati da te come centro di ritrovo di alcolisti ...SONO SPLENDIDE realtà cittadine che pullalono di gente dagli anziani ai giovanissimi in cui ogni anno si trascorrono mesi e mesi bellissimi....conditi da speranze e prospettive ,in cui quei 365 giorni l'anno fatto di duri allenamenti ai campi prova ,nelle palestre per tamburi e chiarine si concentrano nei due giorni cruciali dove PIAZZA GRANDE si colora e veste a festa e non con quelli SQUALLIDI e INGUARDABILI stracci appesi!!la giostra ce la invidiano in tutto il mondo,la gente c'è chi fa la fila per prendere i biglietti anche mesi e mesi prima....e chi da buon aretino(cosa che lei non è affatto )fa la fila la notte per aspettare anche un solo biglietto per in piedi o chi orgoglioso di vestire i PROPRI COLORI ,sventola foulard e bandiere colorando Arezzo a festa!NON solo i quartieri ma gli sbandieratori che hanno girato mezzo mondo.....ad AREZZO siamo 100000 persone ....99999 amano la giostra darebbero l'anima e il sangue....LEI HA VERAMENTE PISCIATO (non mi scuso per il termine ,perche' lei va trattato in questo modo) FUORI VASO....CATALOGANDO persone e posti della città che sono tutto tranne quello che ha detto lei....modi di fare ,e OFFENDENDO LA COSA PIU' BELLA CHE ABBIAMO!!!!!!non si preoccupi che tanto la cazzata ormai l'ha fatta e chi di dover si sono già messi all'opera per cautelarsi e citarla nei luoghi più opportuni per difendere LA MANIFESTAZIONE CHE AREZZO HA AVUTO E CHE HA TUTT'ORA!e queste opere che deturpano la città (dato ha il sindaco fece un' ordinanza comunale ,vietando di stendere i panni dalle finestre)....se le puo'mettere...le lascio a lei finire la frase!!

LA GIOSTRA ,I QUARTIERI E I QUARTIERISTI NON SI TOCCANO MAIIIIIIIIIIIIII!!!!"

Aggiunge Roberta Nucci:

LA SMETTA DI SCRIVERE CAVOLATE. FORSE NON SI è RESO ANCORA CONTO CHE IL SARACINO è LA Più BELLA RIEVOCAZIONE DEL MONDO. CON I SUOI ARTICOLI OFFENDE AREZZO E GLI ARETINI. E GLI POSSO DIRE UNA COSA...E PARLO DA ARTISTA???? è LA Più BRUTTA E DEPLOREVOLE MOSTRA CHE ABBIA MAI VISTO. QUEI PANNI FACEVANO Più COMODO ALLA CARITAS CHE A SPORCARE COPRIRE I CAPOLAVORI DEL VASARI. MA PER FAVORE!

Emanuele Nocentini:

 

Vostra signoria, prima di parlare della Giostra, si faccia dei bei sciacqui con collutorio ......e se questa che lei definisce "arte "se tanto le piace xke non se la fa ciondolare a casa sua.???? Faccia una riflessione, su quello che ha scritto e chieda,scusa a tutta quella gente che fa parte di una manifestazione storica che da emozioni così forti,che una cassa da morto con un rami, dei stracci appesi a cavi, e qualunque altra specie di utensile non potrà mai arrivare!!!!! Distinti saluti.....signor Casalini.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0