Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Filo Spinato, il grande cabaret da Arezzo alle tv toscane

Filo Spinato, il grande cabaret da Arezzo alle tv toscane

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Filo Spinato, il grande cabaret da Arezzo alle tv toscane

Dal 22 maggio parte il nuovo programma comico firmato dal duo aretino Noidellescarpediverse Filo Spinato, trasmesso dalle reti regionali Rete37 e Italia7, raccoglierà la pesante eredità di Comici37

 

AREZZO – Tutto è pronto per il gran debutto di Filo Spinato, la nuova trasmissione toscana dedicata al cabaret e firmata dal duo comico aretino Noidellescarpediverse. Nata dall'unione tra la fortunata esperienza del precedente Comici37 e il concorso nazionale Sos Cabaret, la prima puntata di Filo Spinato è in programma per mercoledì 22 maggio su due delle più importanti reti televisive regionali: alle 23.15 su Rete37 sul canale 19 del digitale e alle 17.15 su Italia7 sul canale 517 di Sky. Il programma continuerà poi per 12 puntate trasmesse nei mercoledì successivi e con numerose repliche nel corso della settimana. Condotta da Samuele Boncompagni e da Luisa Olivieri, ex semifinalista di Miss Italia nata a Sansepolcro, la trasmissione vanta un ricchissimo cast di quasi trenta comici provenienti da tutta Italia che hanno affollato gli studi di Firenze per registrare un programma destinato a diventare un cult della comicità regionale. Tra gli artisti saliti sul palco di Filo Spinato ci sono Uberto Kovacevich e i Persei da Arezzo, Nico Pelosini e Giacomo Terreni da Livorno, Stefano Bellani, William Catania e Rufus da Pisa, Angela de Prisco, Carmine del Grosso e Leo Sartogo dal Makkekomiko di Roma, Daniele Magini da Piancastagnaio, Domenico Dispoto e Romina La Mantia dalla Sicilia, il clown svizzero-tedesco Gunter Rieber e tanti altri. Ai loro personaggi e ai loro sketch si alterneranno le presenze fisse di Riccardo Valeriani e dello stesso Boncompagni, i Noidellescarpediverse, e le incursioni comiche di Alan Bigiarini e di Lenny Graziani, il duo casentinese Alan&Lenny. «Possiamo vantare un esagerato elenco di artisti - spiegano i Noidellescarpediverse. - Rispetto alla precedente esperienza di Comici37, una trasmissione televisiva con un cast di soli toscani, in Filo Spinato abbiamo unito comici da tutta Italia che abbiamo conosciuto nel corso degli anni attraverso Sos Cabaret, Aurora Ridens e Ridicasentino». Con la regia di Roberto Bonciani e la produzione del Gruppo Poli, Filo Spinato promette di regalare risate per tutti i gusti e per tutte le età: dalla clownerie alla visual comedy, dalla magia al vero e proprio cabaret, una delle caratteristiche di questa trasmissione sarà la grande varietà della comicità proposta. «Siamo orgogliosi di aver la possibilità di gestire questo nuovo programma - concludono i Noidellescarpediverse. - Abbiamo accolto con gioia l'opportunità di diventare protagonisti di questo passaggio da una trasmissione amata e apprezzata come Comici37 alla nuovissima Filo Spinato. L'appuntamento con le risate aspetta tutti i telespettatori a partire da mercoledì 22 maggio: non rimane che sintonizzare le tv su Rete37 e su Italia7».

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0