Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Dritto e Rovescio - Arezzo Eurostar, prima classe in coda al treno

Dritto e Rovescio - Arezzo Eurostar, prima classe in coda al treno

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font

di Luca Baglioni, regia di Riccardo Vannelli al teatro Moderno del Tegoleto Sabato 2 marzo, ore 21.30



Alfredo ha fretta, il treno sta per partire e lui cammina, corre verso la stazione.
In questo percorso si imbatte in personaggi eccentrici e bizzarri dai quali cerca risposte giuste, a domande sbagliate.
Poi incontrerà un capotreno paterno, un criceto senza padrone e anche lei, Serena.
Alfredo deve prendere quel treno. E’ il treno che lo porterà verso la sua grande occasione. Questo è chiaro a tutti. Anche a lui. Anzi, no. A lui no.
Ma quella è veramente la sua grande occasione? Esiste veramente, nella vita di un uomo, una grande occasione da non perdere? Esistono dei momenti di svolta più importanti di altri? Insomma, quel treno è da prendere o da perdere?
Eurostar è un atto unico, allegro ma non troppo, ironico quanto basta e surreale all’occorrenza.
E’ il secondo capitolo della storia che ha come protagonista Alfredo Terra, uomo normale, con molti dubbi, come tutti gli uomini normali.
Eurostar, nasce da Grand tour – momenti di gloria (commedia messa in scena nel 2010), ma narra eventi accaduti qualche tempo prima.

Info: 348 3319796
Ingresso: € 7,00

 


  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0