Prima Pagina | Lettere alla redazione | Il Virus può ucciderti, ma può anche renderti più forte

Il Virus può ucciderti, ma può anche renderti più forte

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Il Virus può ucciderti, ma può anche renderti più forte

 

 

Gentile direttore,

non voglio soffermarmi sull’analisi del voto delle ultime politiche, altri lo hanno fatto e lo sanno fare meglio di me, come dimostrano alcune analisi lucidissime compiute su questo giornale online; ne sulle cose da fare a medio e lungo termine da parte del centrosinistra.

Voglio invece far notare il cambiamento possibile che i nostri onorevoli e il Pd in particolare potrebbe fare da subito, con un appello agli onorevoli aretini del centrosinistra.

Non fate interviste, non esponetevi in solitario perorando posizioni o proposte, anche se condivisibili, bensì convocate la base che vi ha eletto nel  territorio di vostra competenza.

Date un segnale di cambiamento forte, ascoltate attraverso un assemblea pubblica, non solo degli iscritti, i vostri elettori e chiunque voglia partecipare; se non ve ne siete accorti queste elezioni sono stata una rivoluzione e un segnale forte per la politica.

Fatelo prima che sia troppo tardi, fatelo attraverso un autocritica profonda dei metodi seguiti fino ad oggi, fatelo per riconquistare il rapporto con i cittadini.

Fatelo per unire, fatelo se volete bene al centrosinistra, fatelo anche per far esprimere un dissenso, non nascondete “la polvere sotto il tappeto”, fatelo perché il mandato per un possibile accordo a livello parlamentare provenga dalla vostra base e non dalle direzioni di partito, fatelo perché non è detto che la posizione maggioritaria nella vostra base sia quella degli organismi dirigenti.

Restituite la parola e la partecipazione alla “vostra gente” sulle strategie e i metodi da perseguire per il prossimo governo, non rinchiudetevi nel vostro fortino appellandovi all’ormai arcaico “senza vincolo di mandato”.

Fatelo oggi, perché domani sarà troppo tardi.

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0