Prima Pagina | Lo Sport | In alto l'atletica femminile

In alto l'atletica femminile

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
In alto l'atletica femminile

_ Anna Visibelli vicecampionessa italiana assoluta indoor nel salto in lungo _ Benedetta Cuneo primatista italiana stagionale allieve nei salti in lungo e triplo _ Cuneo , Lisi , Cappetti e Marzenta Campioni regionali assoluti indoor

 

 

La nostra concittadina Anna Visibelli da poco ventenne si aggiudica la medaglia di argento ai Campionati Italiani assoluti  Indoor di Atletica leggera nel salto in lungo con m. 5,97 a 3 centimetri dal gradino più alto. Anna ancora febbricitante per una brutta tonsillite è scesa in pedana nello stupendo impianto indoor di Ancona Sabato 16.02 con un po’ di perplessità anche se conscia dei suoi indubbi mezzi. Dopo il superamento delle qualificazioni della mattina che le hanno dato comunque sicurezza, è scesa in campo il pomeriggio per effettuare la finale consapevole che tutto poteva accadere visto che la gara si presentava molto aperta con molte atlete in una manciata di centimetri. Al primo salto la Cuneese Giulia Liboà  piazza un ottimo 6,00 m. (che poi gli varrà la vittoria) , mentre Anna non inizia bene , perché nonostante un salto molto lungo purtroppo tocca per pochi centimetri il nullo e quindi il salto non viene convalidato. Dopo un susseguirsi di sorpassi La Nostra azzecca al terzo tentativo 5,97m. che gli varrà alla fine la piazza d’onore. Alla fine della manifestazione Anna stanca per le molte ore di tensione, ma ancora con adrenalina da vendere aveva la consapevolezza di aver fatto una cosa grande di cui potersi ricordare con fierezza.

Altro fiore all’occhiello per la nostra città è Benedetta Cuneo classe ’96 che il 23 e 24 Febbraio prossimi affronterà sempre ad Ancona i Campionati Italiani Allievi Indoor cimentandosi  con la consapevolezza di essere la primatista stagionale in ambedue le gare a cui prenderà parte e cioè il salto in lungo e il salto triplo . Benedetta in questo primo scorcio di stagione ha fatto vedere delle cose di livello internazionale per la sua età, tanto è vero che i suoi attuali primati: nel lungo 6.00 m. e nel triplo 12,42 m. sono ampiamente superiori al minimo richiesto dalla federazione internazionale per poter partecipare questa estate ai Campionati mondiali di categoria di Donetsz in Ucraina dove Lei , speriamo , potrà essere tra le protagoniste.

Ulteriore nota piacevole che denota che il movimento dell’atletica leggera della nostra città nonostante le mille difficoltà è in ottima salute è che la settimana appena trascorsa si sono laureati Campioni Toscani Assoluti al Palamandela di Firenze  ben 4 atleti :  Benedetta Cuneo nel salto in lungo con 6,00 m. -  Stefano Lisi nel salto in lungo con 7,14 m.  -  Marco Cappetti nei 55 ostacoli con  7”92    -   Letizia Marzenta  nel salto con l’asta  con  3,60 m.  .

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0