Prima Pagina | Economia e lavoro | GLI INDUSTRIALI PARTONO PER GLI EMIRATI ARABI: MARTEDI’ PROSSIMO INCONTRO CON MARIO MONTI

GLI INDUSTRIALI PARTONO PER GLI EMIRATI ARABI: MARTEDI’ PROSSIMO INCONTRO CON MARIO MONTI

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
GLI INDUSTRIALI PARTONO PER GLI EMIRATI ARABI: MARTEDI’ PROSSIMO INCONTRO CON MARIO MONTI

Al via la missione commerciale negli Emirati Arabi, organizzata da Confindustria Arezzo con il contributo della Camera di Commercio.

 

 

 

Dal 19 al 21 novembre 10 aziende dei settori alimentare, meccanica, abbigliamento, cristalleria, turismo, catering ed organizzazione eventi, saranno a Dubai ed Abu Dhabi, guidate dal Presidente dell’Associazione Industriali Andrea Fabianelli e dal Presidente della Camera di Commercio Giovanni Tricca. Il 20 novembre, tra l’altro, la delegazione parteciperà al UAE-Italy Business Forum organizzato presso la Camera di Commercio e Industria di Dubai in onore del Presidente del Consiglio Mario Monti, alla presenza del Ministro dell’Economia emiratino, il Sultano Bin Saeed Al Mansouri.

“La missione rientra nell’ambito delle attività promozionali all’estero previste dalla nostra Associazione; grazie al contributo ed alla attiva collaborazione della Camera di Commercio che ha finanziato tutti i costi dell’iniziativa, le aziende dovranno coprire solo il costo del viaggio  – spiega Andrea Fabianelli - gli Emirati sono stati oggetto di nostre verifiche preliminari e studi di mercato che hanno confermato come il Paese abbia ripreso a crescere dopo la pausa del 2009. Gli Eau sono il primo cliente dell’Italia tra i paesi arabi. Lo sviluppo straordinario è stato possibile in passato grazie alle risorse di petrolio e di gas (di cui gli Emirati sono il quinto produttore mondiale), risorse che, oltre ad avere un benefico effetto diretto, agiscono anche da stimolo alle altre economie dell’area, per le quali gli Eau svolgono un’ importantissima funzione di erogatore di servizi e di piattaforma per lo smistamento delle merci - continua Fabianelli - la connotazione dell’iniziativa è prettamente commerciale: sono previsti incontri B2B con gli operatori locali, organizzati in modo personalizzato. Ogni azienda sarà accompagnata da un proprio interprete a visitare i propri possibili partner. L’ultimo giorno parteciperemo infine ad un forum presso il Ferrari Park di Abu Dhabi, organizzato insieme agli industriali fiorentini e alla Camera di Commercio di Firenze, al quale sarà presente l’amministratore delegato dell’Ufficio Investimenti Esteri del Dipartimento dello Sviluppo Economico di Dubai, il responsabile dell’Ufficio commerciale dell’Ambasciata italiana negli Emirati, aziende toscane ed aziende emiratine: un’eccellente occasione per promuovere la nostra Regione nei Eau”.

Le aziende che prenderanno parte alla missione sono: Assoservizi, Bramante, Caem, Caffe' Donatello, Fenice,  Happy Days, Mg, Nuova Cristalleria Etruria,  Pastificio Fabianelli e Textura. Lo studio di fattibilità e la selezione degli operatori sono stati effettuati da Metropoli, scelto come braccio operativo della missione in quanto già presente da anni sul mercato degli Emirati con un proprio desk a Abu Dhabi. 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0