Prima Pagina | Politica società diritti | Discontinuità con il passato: è Caroti il nome giusto alla presidenza di Nuove Acque

Discontinuità con il passato: è Caroti il nome giusto alla presidenza di Nuove Acque

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Discontinuità con il passato: è Caroti il nome giusto alla presidenza di Nuove Acque

E' ormai imminente il rinnovo della parte pubblica del Cda di Nuove Acque e del suo Presidente.

Come partiti siamo stati gli unici ad aver promosso e sostenuto il referendum per la ripubblicizzazione del servizio idrico, che ad Arezzo ha ottenuto uno straordinario successo: la grande maggioranza degli aretini ha ritenuto e ritiene molto negativa l'esperienza della gestione privata dell'acqua. Vogliamo quindi che finalmente si cambi pagina e si dia esito a ciò che i cittadini hanno chiesto con il referendum. Ma per far questo ci vogliono due fattori: il primo è il mandato e il secondo sono le persone in grado di portarlo a compimento. Se davvero ci sarà il mandato dall'assemblea dei Sindaci di dare corso al volere dei cittadini e segnare quindi una forte discontinuità con il passato, allora sappiamo tutti bene che una persona capace, idonea e specchiata come Giuseppe Caroti è il candidato ottimale per ricoprire l'incarico di Presidente del CdA. A maggior ragione se questa persona ha espresso la precisa volontà di assolvere a questo compito a titolo gratuito e per puro spirito di servizio.

Le dichiarazioni del Sindaco Fanfani, del consigliere Udc Scatizzi e dei Renziani stanno a testimoniare che il sostegno politico a Caroti è ampio e condiviso. La città è molto stanca...se il PD resterà sordo anche a questa ennesima richiesta di rinnovamento e opterà per la solita nomina di partito, per riallocare chi vive di politica e affinché nulla cambi, allora è davvero folle ipocrisia.

Ci auguriamo sinceramente una svolta nell'interesse della città e che da questa vicenda possa nascere un nuovo corso, un nuovo percorso nella gestione dei servizi pubblici locali e, più in generale, della politica cittadina.

 

Nicola Garbellano (Coordinatore Provinciale IDV)

Alessio Tucci (Coordinatore Comunale IDV)

Nicola Nasca (Coordinatore Provinciale SeL)

Massimiliano Gregorio (Coordinatore Comunale SeL)

Fausto Tenti (Segretario Provinciale Rifondazione Comunista/FdS)

Gino Caneschi (Segretario Comunale Rifondazione Comunista/fdS)

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0