Prima Pagina | Salute e sanità | Osteoporosi, anche al San Donato sabato visite gratuite

Osteoporosi, anche al San Donato sabato visite gratuite

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Osteoporosi, anche al San Donato sabato visite gratuite

Dalle 8,30 alle 13,30 basta presentarsi in Medicina Nucleare o in Reumatologia

 

AREZZO - C’è anche Arezzo fra i 97 ospedali italiani che hanno aderito alla terza edizione dell’Hopen Day in occasione della giornata mondiale sull’osteoporosi.

All’iniziativa  aderiscono proprio gli ospedali italiani che sono parte del Network Bollini Rosa come Arezzo e il Valdarno, e che in questa occasione di questa giornata, metteranno a disposizione servizi gratuiti di prevenzione rivolti alle donne: visite, consulenze, conferenze ed esami specialistici.

La visita gratuita all’ospedale San Donato di Arezzo, per la valutazione del rischio di osteoporosi alle donne in menopausa e agli uomini che hanno più di sessant'anni e che precedentemente non abbiano mai effettuato controlli, avrà luogo a scelta presso la medicina nucleare o presso la reumatologia, dalle 8,30 alle 13,30.

Non occorre alcuna prenotazione.

L’osteoporosi è una patologia cronica e in costante espansione, in ragione dell'aumento della popolazione anziana, caratterizzata dal ridursi della massa ossea e da un deterioramento dell'architettura scheletrica, con conseguente aumento del rischio di frattura. Come sarà spiegato sabato mattina, il movimento, l’assunzione di vitamina D e calcio sono le forme migliori di prevenzione da questa malattia.

In Italia, nei soggetti over 70, le fratture di femore sono più di ottantamila e il costo per il sistema sanitario nazionale, relativo alle sole spese legate alla fase acuta, ammonta a circa cinquecento milioni di euro. L'avanzamento delle conoscenze sulla fisiopatologia dello scheletro ha portato un grande avanzamento nel campo della diagnosi e della terapia, tuttavia è nel campo della prevenzione che si gioca la sfida più grande. 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0