Prima Pagina | Politica società diritti | “Piena condivisione e sostegno ai dipendenti del Comune”

“Piena condivisione e sostegno ai dipendenti del Comune”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Piena condivisione e sostegno ai dipendenti del Comune”

Dichiarazione dei capigruppo IdV, Sinistra e Sel ( Roberto Barone, Aurora Rossi e Marco Tulli)

 

 

Condividiamo pienamente la posizione assunta dalle lavoratrici e dai lavoratori dipendenti del Comune nel corso dell’assemblea sindacale di ieri, con la quale è stato conferito alle RSU un mandato ancora più forte di continuare la vertenza secondo la linea già definita. 

E’ una battaglia giusta, di equità, di salvaguardia dei servizi al cittadino e di difesa della riconferma della distribuzione  del salario accessorio, che si protrae ormai da un anno. Troppo tempo secondo noi, volutamente fatto scorrere da una Amministrazione Comunale che non vuole trovare un accordo, cullandosi nella speranza della resa per sfinimento dei lavoratori.

E mentre i dipendenti lottano per poche decine di euro, molto più facilmente invece la Giunta l’8 ottobre ha deliberato di approvare le nuove retribuzioni di posizione per tutto il personale dirigente che vanno da un massimo di  40.500 ad un minimo di 24.200 euro, per un totale di  477.300 euro, importi che si aggiungono allo stipendio ed ai premi di risultato. Decisione avverso la quale abbiamo espresso la nostra contrarietà presentando due interrogazioni nell’ultima seduta di Consiglio.

Esprimiamo quindi pieno sostegno alle lavoratrici, lavoratori ed alle RSU ed invitiamo fortemente il Comune a cambiare atteggiamento  per risolvere al più presto e positivamente la vertenza.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0