Prima Pagina | Territori | Patto per Castiglioni su Bilancio consuntivo 2010

Patto per Castiglioni su Bilancio consuntivo 2010

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Patto per Castiglioni su  Bilancio consuntivo 2010


 

Discutere il Bilancio Consuntivo 2010 lunedì mattina p.v., alle ore 9.30, inserendolo in un O.d.G. di una sessione Ordinaria e senza aver messo a disposizione dei consiglieri la documentazione opportuna nei tempi previsti, ci pare ben più che una scorrettezza politica.

Non solo tale argomento merita una trattazione separata, con una sessione speciale (art. 34 comma 4 Regolamento), ma l’importanza del punto in questione, per le ricadute nelle tasche dei Castiglionesi, non può esser sottaciuta, o passare in secondo piano, in un’ordinaria mattinata di lavoro d’inizio ottobre.

Gli atti, fra l’altro, non sono stati nemmeno depositati nei termini previsti ( art. 43 Reg.) per la consultazione dei consiglieri; la stessa Commissione Bilancio verrà insediata per la prima volta proprio venerdì 28 settembre p.v., giorno di convocazione, senza che ai membri sia stata data la possibilità di visionare la documentazione in questione.

Per tali motivi, i Consiglieri del Gruppo Patto per Castiglioni hanno depositato, questa mattina, un’istanza scritta rivolta a Sindaco (pro-tempore) e Segretario Comunale, inviata per conoscenza anche a  S.E. Il Prefetto, per il rinvio della discussione del Bilancio Consuntivo 2010 ad una seduta speciale con un orario più consono alla partecipazione popolare, in virtù di quella trasparenza politica che Bittoni e sodali sembrano puntualmente disattendere.

 

Gruppo Consiliare

Patto per Castiglioni – Angelo Tanganelli Sindaco

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0