Prima Pagina | Lo Sport | Boom di iscrizioni a Santa Firmina. Piero Bacci:“Siamo fiduciosi per il futuro nonostante le difficoltà dei tornei provinciali”

Boom di iscrizioni a Santa Firmina. Piero Bacci:“Siamo fiduciosi per il futuro nonostante le difficoltà dei tornei provinciali”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Boom di iscrizioni a Santa Firmina. Piero Bacci:“Siamo fiduciosi per il futuro nonostante le difficoltà dei tornei provinciali”

 

Un vero e proprio boom di iscrizioni. È quanto registrato a Santa Frimina dalla Scuola Calcio gialloverde. L’attenzione oltre all’attività di base adesso si è spostata anche sui campionati regionali, iniziati domenica 16 settembre, nei quali il settore giovanile del Santa Firmina può contare su due formazioni iscritte ai tornei Allievi e Giovanissimi. “Sono convinto che la società sia riuscita ad allestire delle buone formazioni – commenta Piero Bacci, responsabile del settore giovanile. Siamo fiduciosi e speriamo di ottenere buoni risultati grazie al lavoro di due tecnici preparati come Giorgio Battiston, da 15 stagioni con noi e quest’anno alla guida dei Giovanissimi, e Giacomo Trojanis al quale sono affidati gli Allievi”.

Ma l’attenzione della società gialloverde non è solo rivolta ai tornei regionali visto che a breve inizieranno i campionati provinciali con gli Allievi B e i Giovanissimi B. Due tornei sui quali Bacci ha qualcosa da dire in merito all’organizzazione dei gironi. “Non sono soddisfatto dall’operato e dalle scelte della Delegazione Provinciale della FIGC – spiega il responsabile del settore giovanile. Per la stagione 2012/2013 sono stati creati due gironi composti da 11 squadre. È evidente che ci sono poche giornate e le possibilità di giocare sono ridotte al minimo. Le società in questo modo non possono lavorare sui ragazzi senza contare che i campionati rischiano di non essere competitivi”. 

Un problema che condiziona il calcio aretino e la squadra che riuscirà ad accedere al torneo regionale l’anno seguente. “Il rischio è quello di affrontare la stagione successiva squadre che provengono da campionato più competitivi, con un maggior numero di giornate, con scarsi risultati”.

Se da una parte Bacci lamenta poca attenzione al problema della crescita dei ragazzi dall’altra sottolinea come nell’estate appena trascorsa il Santa Firmina abbia assistito ad un aumento delle iscrizioni per la Scuola Calcio. “Ciò significa aver lavorato bene – afferma Bacci. Il 10 settembre i Pulcini e i Piccoli Amici sono tornati in campo, il 23 settembre inizierà il campionato esordienti e parteciperemo con una squadra al Secondo Anno e ben due per il Primo Anno. Nonostante la presenza di società blasonate il Santa Firmina ha ricevuto davvero molte richieste di iscrizione alla propria Scuola Calcio, segno che stiamo lavorando bene. Siamo sulla buona strada e vogliamo proseguire così”.

La società U.S.D. Santa Firmina informa che sono aperte le iscrizioni alla Scuola Calcio. Tutti gli interessati possono recarsi presso la sede della società ogni giorno dalle 17 alle 19 oppure possono contattare il numero 0575 365900. Il costo è tra i più bassi dell’intera Provincia, inoltre l’Usd Santa Firmina mette a disposizione al costo di 110 euro il proprio Kit, valevole per i prossimi tre anni. 

Novità di quest’anno è l’iniziativa “Presenta un amico”: chi presenterà un amico riceverà uno sconto di €. 50,00, chi ne presenerà due riceverà uno sconto di 100 euro, mentre chi porterà tre amici non pagherà la quota d’iscrizione.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0