Prima Pagina | Lo Sport | PLAY OFF Bancaetruria Baseball Arezzo ai nastri di partenza

PLAY OFF Bancaetruria Baseball Arezzo ai nastri di partenza

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
PLAY OFF Bancaetruria Baseball Arezzo ai nastri di partenza



Per Bancaetruria Baseball Arezzo si comincia a fare sul serio. La squadra del BSC Arezzo campione d'Italia in carica dovrà affrontare sabato 1 settembre al meglio delle tre gare, la temibile Palfinger di Reggio Emilia per poter accedere alla finale per il titolo italiano.

Un percorso che il Bancaetruria conosce bene e che lo scorso anno appunto gli ha consentito di aggiudicarsi il titolo superando in semifinale il Redipuglia e in finale l'Ilcea Rovigo che in questa stagione disputerà l'altra semifinale sempre lo stesso giorno contro l'Acotel Urbe Roma.
Sicuramente il fattore campo non favorisce il Bancaetruria, ma gli aretini, in questa stagione, anche lontano dall'Estra Baseball Club hanno saputo far valere sempre al meglio le loro qualità, solo l'accesso ai play off infatti è stato raggiunto grazie ad una striscia di vittorie di ben 10 gare consecutive di cui le ultime quattro tutte fuori casa perchè concomitanti con le Tuscany Series.
L'ostacolo Palfinger Reggio Emilia è estremamente impegnativo e dovrà essere affrontato con il dovuto rispetto. I ragazzi della Palfinger hanno dominato il girone B della serie A, girone tuttavia che secondo il parere del team aretino, ha espresso un livello di gioco inferiore a quello in cui ha giocato il Bancaetruria; ma come è noto i play off sono un campionato a parte in cui le regole a volte vengono stravolte.
Il Bancaetruria si è preparato bene per questo importante appuntamento e tutto il team è tranquillo ma determinato, consapevole dell'importanza della posta in gioco.
Tutti i giocatori sono in ottime condizioni fisiche e la pausa dopo la regular season ha consentito di recuperare anche gli infortuni di Sforza e Casalini.
Un Bancaetruria quindi che se la giocherà fino in fondo con la consapevolezza che replicare la vittoria dello scorso rappresenta un grande traguardo che pochissime società hanno raggiunto.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0