Prima Pagina | Territori | Un primo passo verso la legalità a Castiglioni !!

Un primo passo verso la legalità a Castiglioni !!

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Un primo passo verso la legalità a Castiglioni !!

 

La decisione del Tribunale di Arezzo rappresenta un segnale importante per riportare la legalità nel nostro Comune. Infatti ha certificato la ineleggibilità del Vice-Sindaco Fabianelli Sergio e ha attestato che Bittoni “…ha tenuto un comportamento non corretto nei confronti degli altri candidati…” e di conseguenza nei confronti di tutti i cittadini castiglionesi, che oltretutto si trovano sulle spalle il dissesto provocato dall’Amministrazione Brandi, che a suo tempo aveva nominato proprio Bittoni quale Presidente dell’Ente Serristori!

Non voglio sprecare ancora parole sulla legalità, moralità, trasparenza di un personaggio pubblico, che, come sapete, sono state la spinta per tornare dopo anni al mio impegno politico diretto; già si è ampiamente parlato della irrisoria percentuale che ha permesso a Bittoni di diventare Sindaco…

Però, pur non rivendicando meriti personali non accetto che i fatti siano stravolti: sono stato l’unico candidato a Sindaco che 5 ore dopo il risultato elettorale, durante la trasmissione del 7 maggio 2012 alla locale TV Linea 1, ha posto dei quesiti che hanno messo in difficoltà il neo-eletto Sindaco Bittoni, determinando gli avvenimenti successivi.

Gli altri candidati a Sindaco, durante la stessa trasmissione, si proponevano di fare opposizione in Consiglio Comunale (che voleva dire Bittoni tranquillamente Sindaco per 5 anni).

Rispettiamo la decisione del Tribunale di Arezzo ma non la condividiamo nella parte in cui non ha accolto la richiesta relativa all’ineleggibilità di Bittoni.

Rassicuro tutti i cittadini castiglionesi che, presa visione delle motivazioni del ricorso, sono ancora più convinto delle ragioni che mi hanno animato e che continuerò la mia battaglia nella difesa della legalità anche in appello.

A questo proposito ringrazio Alessandro Zucchini e Luca Conti anch’essi firmatari del ricorso -che ha portato, per ora, alla pronuncia di ineleggibilità del Vice-Sindaco Fabianelli e alla “condanna” politica di Bittoni - nonché gli Avvocati Patrizia Guadagno di Prato e Mirco Meozzi di Arezzo.

Un grazie anche a tutti i cittadini castiglionesi, che meritano finalmente amministratori di specchiata moralità e trasparenza, ed in particolare grazie a tutti coloro che mi incoraggiano, anche se non pubblicamente, a proseguire l’azione intrapresa.

Castiglion Fiorentino, 10/8/2012

Lista “Cittadini per il Cambiamento – Raul Menci Sindaco”

Raul Menci

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0