Prima Pagina | Lo Sport | Baseball made in USA al Simone Martini

Baseball made in USA al Simone Martini

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Baseball made in USA al Simone Martini

Sono trascorsi appena due giorni dalla conclusione del torneo Tuscany Series 2012 e all’Estra Baseball Club si torna subito sul diamante con mazza e guantone.


 

 

Ospiti del BSC Arezzo una prestigiosa squadra di college americana, in Italia per una decina di giorni. Sono gli Scarlet Raiders team statunitense del College Rutgers di Newark (New Jersey). 

Un’amichevole di lusso inserita nel tour italiano della formazione USA che lunedì ha disputato un incontro a Nettuno e mercoledì un’altra gara contro il Godo Knitghts. 

Durante la competizione il BSC Arezzo ha schierato un mix di atleti delle varie squadre, dalla serie A, alla serie C ai cadetti. 

Scontato il risultato a favore degli statunitensi che hanno vinto l’incontro per 9 a 2. 

Al termine della gara le due squadre si sono riunite intorno a una maxi grigliata dove resta un po’ difficile stabilire quale delle due abbia prevalso sull'altra. 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0