Prima Pagina | Cronaca | IL PONTE DELLA CHIASSA AVRA' PRESTO IL SUO MARCIAPIEDE

IL PONTE DELLA CHIASSA AVRA' PRESTO IL SUO MARCIAPIEDE

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
IL PONTE DELLA CHIASSA AVRA' PRESTO IL SUO MARCIAPIEDE

Partiti i lavori per il rifacimento del parapetto destro nell'abitato di Ponte alla Chiassa: “rispettiamo così un impegno preso con i cittadini”, afferma l'Assessore Francesco Ruscelli


 

Il Ponte della Chiassa avrà, alla fine dell'estate, il suo marciapiede. “Su questo intervento, sollecitato a più riprese dai cittadini della zona, la Provincia aveva preso un impegno che oggi, nonostante le difficoltà legate al patto di stabilità ed all'incertezza sul futuro dell'ente che ha pesanti ripercussioni anche sul nostro bilancio, manteniamo”, commenta l'Assessore provinciale ai lavori pubblici Francesco Ruscelli. Hanno infatti preso il via nei giorni scorsi, dopo la gara d'appalto vinta dalla ditta ICES di Foiano della Chiana, i lavori per il rifacimento del parapetto in destra sul ponte del torrente “Chiassa” sulla S.P. 43 della Libbia, all'interno del centro abitato. L'intervento prevede la realizzazione di un marciapiede sul lato destro della strada che possa permettere ai pedoni un transito in maggior sicurezza, oltre alla ricostruzione secondo le normative vigenti, della barriera di protezione laterale. Il marciapiede verrà eseguito in profilati di ferro ancorati ad un cordolo armato sopra la quota del marcapiano esistente realizzato in pietra e sarà prolungato, dal termine del ponte, fino a raggiungere il fabbricato adiacente alla strada dove è posto il bar, con adeguamento dei muretti di recinzione delle abitazioni private confinanti. L'importo dei lavori ammonta a oltre 73.000 euro, tutti a carico della Provincia. “La realizzazione dell'intervento creerà ancora per alcune settimane un po' di disagio ai cittadini e agli automobilisti transitanti dei quali ci scusiamo, confidando che, dalla metà del mese di luglio, diminuiremo tale disagio con la riduzione del cantiere stradale”, conclude l'Assessore Ruscelli.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0