Prima Pagina | Cronaca | Variazioni al traffico a San Zeno e in via Vittorio Veneto

Variazioni al traffico a San Zeno e in via Vittorio Veneto

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Variazioni al traffico a San Zeno e in via Vittorio Veneto

Dal 29 giugno per manifestazioni

 

Manifestazione per una raccolta fondi per la popolazione dell'Emilia nella zona del Centro ippico di San Zeno:  dalle ore 15 del 29 giugno alle ore 24 del 1 luglio, è istituito il senso unico di circolazione veicolare nella Strada Comunale delle Capanne, dalla S.S. 73 fino all’intersezione con la strada Vicinale di Pozzuola (in detta direzione di marcia) e nella vicinale di Pozzuola, fino all’intersezione con la S.G.C. E78 Grosseto/Fano, nella direzione di marcia Strada Comunale delle Capanne - S.G.C. E78

Grosseto/Fano; nella Vicinale di Pozzuola è sospesa la validità dell’Ordinanza che vieta il transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a t. 5,00. 

Per quanto riguarda la sosta:  è istituito il del divieto di sosta con rimozione dei veicoli,compreso quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in entrambi i lati della Strada Comunale delle Capanne, nel tratto compreso tra la S.S.73 ed il n.c. 51. Nel tratto della Strada Comunale delle Capanne, compreso tra il nc. 51 e l’intersezione con la vicinale di Pozzuola è consentita la sosta sul lato sinistro (Centro Ippico).

Evento di animazione “Via Veneto in Festa”: dalle ore 16 del giorno 29 giugno alle ore 01.00, del 30 giugno sono istituiti obblighi e divieti in via V. Veneto tratto tra via Arno e via L. B. Alberti, e nelle strade che vi si immettono: divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga in via Francesco Rismondo (ambo i lati);V. Veneto in entrambi i lati del tratto compreso tra via Arno e via L. Battista Alberti; tutta l'area del piazzale di via Francesco Rismondo compreso tra la scuola IV Novembre e via V. Veneto ad eccezione dei veicoli utilizzati dagli organizzatori per le operazioni di carico/scarico delle strutture; via F. Filzi (ambo i lati); via N. Sauro (ambo i lati).

E' istituito il divieto di transito dei veicoli in: via V. Veneto nel tratto compreso tra via Arno e via L. Battista Alberti;  via Leon Battista Alberti, in corrispondenza dell'intersezione con via Vittorio Veneto, i veicoli potranno proseguire diritto (in via Piave) e a sinistra in direzione del sottopassaggio; i veicoli in transito in via V. Veneto in direzione centro città all'intersezione con via Arno hanno l'obbligo di svolta a destra; i veicoli in transito in via Arno giunti all'intersezione con via V. Veneto hanno l'obbligo di svolta a sinistra; piazza Saione; (i veicoli in transito in via Trasimeno in direzione via Guelfa all'intersezione con p.zza Saione hanno l'obbligo di svolta a sinistra).

Sono strade senza uscita, disciplinate a doppio senso di circolazione, nelle quali il transito è limitato ai soli “residenti ed agli “utenti fruitori delle proprietà laterali”: via F. Rismondo (i veicoli autorizzati a circolare in via F. Rismondo all'immissione con via Masaccio hanno l'obbligo di arrestarsi e dare la precedenza ai veicoli in transito (STOP); via F. Filzi (i veicoli autorizzati a circolare in via F. Filzi all'immissione con via Masaccio hanno l'obbligo di arrestarsi e dare la precedenza ai veicoli in transito (STOP); via N. Sauro.

In corrispondenza dell'intersezione con via Trasimeno è istituito l'obbligo di svolta a destra.

E' invertito il senso di marcia di via Montanara, pertanto i veicoli provenienti da via Montanara all'intersezione con via Curtatone hanno l'obbligo di svolta a sinistra e di arrestarsi e dare la precedenza ai veicoli in transito (STOP). I veicoli in transito in via Curtatone, direzione via V. Veneto – via Colombo, all'intersezione con via Montanara hanno l'obbligo di procedere a diritto.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0