Prima Pagina | Politica società diritti | Comunicato del Segretario Comunale di Arezzo della FDS/PRC

Comunicato del Segretario Comunale di Arezzo della FDS/PRC

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Comunicato del Segretario Comunale di Arezzo della FDS/PRC

In merito alla nota uscita a firma "i compagni del circolo di rifondazione  Arezzo", tengo a precisare che la stessa evidenzia la posizione di alcuni compagni e che sarà oggetto di discussione della prossima assemblea. Pur esprimendo stima nei confronti di questi compagni, ricordo che in calce a quel comunicato dovevano esserci i loro nomi e non la firma del circolo.

La posizione ufficiale del circolo è quella concordata nelle riunioni comuni con le altre forze della lista Sinistra per Arezzo, condivisa e ratificata dal Comitato Federale del PRC; che prevede una linea di intenti e di azioni comune con SEL e IDV e non esclude ( a fronte dell'accoglimento delle istanze politiche e programmatiche alla base di questa crisi di maggioranza) la possibilità di ricompattare la coalizione.

Tutti ci rendiamo conto che gli spazi sono sempre più ristretti, per questo lavoriamo per sciogliere i dubbi il prima possibile. Per quanto riguarda le posizioni di Franco Dringoli (che - tra l'altro - riscuotono pochissima condivisione all' interno del Circolo di Rifondazione e della lista Sinistra per Arezzo ) ritengo siano dettate dalla sua (legittima) volontà di terminare la gran mole di lavoro in corso. Franco è il nostro uomo di punta, il partito ad Arezzo si è ritrovato e si riconosce in lui; ho la certezza che nel momento delle scelte la forza delle idee e le convinzioni unitarie sappiano consigliare tutti per il meglio.

Gino Caneschi
(Segretario Circolo "A. Giusti" FDS/PRC Arezzo) 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0