Prima Pagina | Politica società diritti | CONTRIBUTI DERIVANTI DAGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE SECONDARIA PER EDIFICI DI CULTO E PER CENTRI CIVICI E SOCIALI

CONTRIBUTI DERIVANTI DAGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE SECONDARIA PER EDIFICI DI CULTO E PER CENTRI CIVICI E SOCIALI

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
CONTRIBUTI DERIVANTI DAGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE SECONDARIA PER EDIFICI DI CULTO E PER CENTRI CIVICI E SOCIALI

COMUNE DI AREZZO - DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO - UFFICIO PIANIFICAZIONE URBANISTICA

 

 

 

 

Premesso che con delibera del Consiglio comunale n. 46 del 28.03.2011 è stato approvato il regolamento per l'assegnazione dei contributi derivanti dagli oneri di urbanizzazione secondaria per "Edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "Centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie";

L'art. 6 del suddetto regolamento prevede che i soggetti beneficiari devono presentare entro il 30 di giugno di ogni anno, pena l'esclusione, apposita istanza.

  • la quota del 3% per "Edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi"risulta pari ad Euro 38.801,14 e l’importo attribuibile alla Chiesa cattolica nella misura del 95% della somma totale di € 38.801,14, è quindi pari ad € 36.861,08 e che il rimanente 5% pari ad € 1.940,06 è attribuibile alle  altre confessioni religiose;
  • la quota del 3% per "Centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie" risulta pari a Euro 38.801,14;
  • I soggetti beneficiari dei suddetti contributi, (art. 5 del suddetto regolamento), dovranno presentare la domanda entro le ore 13.00 del giorno 30.06.2012, al Comune di Arezzo (Sportello Unico), Piazza Amintore Fanfani (ex Caserma Cadorna) – indirizzate a "UFFICIO PIANIFICAZIONE URBANISTICA

A TAL FINE SI RICORDA CHE LO SPORTELLO UNICO E' APERTO:

IL LUNEDI’ IL MERCOLEDI' E IL VENERDI' DALLE 8.00 ALLE 14.00

IL MARTEDI' E IL GIOVEDI' DALLE 8.00 ALLE 18.00

IL SABATO DALLE ORE 8.30 ALLE ORE 13.00.

Le domande pervenute successivamente al predetto termine non saranno prese in considerazione, a tal fine farà fede esclusivamente il timbro di ricezione all’Ufficio protocollo del Comune di Arezzo.

Tutte le modalità, i tempi, i requisiti, per la presentazione delle suddette domande e per l'assegnazione dei contributi, sono indicate nel relativo Regolamento.

Si precisa che le domande dovranno contenere tutti i dati e la documentazione prevista dall'art. 6 del suddetto regolamento ad eccezione dei punti d9 ed e) potrà essere presentata successivamente e comunque non oltre il 31.07.2012.

L'amministrazione si riserva la facoltà di richiedere documentazione integrativa

E’ richiesta l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. 196/2003 e successive modificazioni, per le finalità connesse con l’eventuale affidamento degli incarichi.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0