Prima Pagina | Politica società diritti | VASAI : SULLE PROVINCE STA PREVALENDO IL BUON SENSO

VASAI : SULLE PROVINCE STA PREVALENDO IL BUON SENSO

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
VASAI : SULLE PROVINCE STA PREVALENDO IL BUON SENSO

Il Presidente della Provincia soddisfatto per l’incontro tra Governo e Upi: “ora si faccia qualcosa per allentare il Patto di Stabilità”

Ci è voluto un po’ di tempo, ma alla fine il senso pratico sta prevalendo sulla pura ricerca del consenso – commenta il Presidente della Provincia di Arezzo Roberto Vasai. L’incontro di ieri tra il Ministro Giarda e l’Upi mi sembra rappresenti il punto di partenza per avviare in maniera seria e costruttiva il dialogo sul percorso necessario per riorganizzare il sistema provinciale. A cominciare dalla istituzione delle città metropolitane, dall’accorpamento delle province più piccole e degli uffici periferici dello Stato, nonché dalla riorganizzazione delle competenze, in modo tale da consentire l’eliminazione di tutti quei soggetti che stanno tra i diversi livelli istituzionali : Comuni, Province e Regioni. Come andiamo dicendo da molti mesi, finora inascoltati, questo è l’unico modo per garantire consistenti, reali e immediati risparmi. Questo è il primo passo che attendevamo. Ora serve un intervento di buon senso sul Patto di Stabilità, perché in questa fase così critica non è pensabile che la Provincia di Arezzo sia costretta a sforare il Patto per poter dare realizzazione alle opere pubbliche in corso d’opera, che significano lavoro e linfa preziosa per le imprese”, conclude Vasai.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0