Prima Pagina | Sport | L'Under 14 del Giotto conquista il titolo regionale a squadre

L'Under 14 del Giotto conquista il titolo regionale a squadre

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
L'Under 14 del Giotto conquista il titolo regionale a squadre

Bulletti, Fratini e Paolelli sconfiggono il Tc Italia e si confermano ai vertici del tennis toscano. Grande gioia al Giotto: la vittoria arricchisce i festeggiamenti del 30° anniversario del circolo

 

 

 

AREZZO – Il Circolo Tennis Giotto non smette più di festeggiare. Sabato 16 Giugno, nel giorno delle celebrazioni per il suo 30° anniversario, il circolo aretino ha ulteriormente arricchito la propria festa conquistando la vittoria nel campionato regionale a squadre Under 14. Alessio Bulletti, Filippo Fratini ed Edoardo Paolelli hanno messo il sigillo ad una stagione da incorniciare sconfiggendo nella finalissima regionale il Tc Italia di Forte dei Marmi con un 2-0 netto e mai in discussione. Il successo è arrivato grazie alle vittorie nei singoli di Bulletti e Fratini che, rendendo ininfluente il risultato del doppio, hanno permesso al Giotto di assicurarsi un nuovo titolo toscano e di porre fine ad una trionfale cavalcata in cui la squadra aretina ha agevolmente superato tutti gli avversari incontrati. Questo prestigioso successo, sommato a tutte le altre affermazioni degli anni precedenti (il titolo regionale a squadre e individuale nel 2010 e il titolo regionale individuale e nel doppio nel 2011), ha confermato come il gruppo degli Under 14 del Giotto, i ragazzi nati nel 1998, sia in assoluto il più forte e il più promettente della Toscana. «Con questi ragazzi abbiamo raggiunto il top - afferma Alessandro Caneschi, il responsabile del settore agonistico del Giotto. - Bulletti, Fratini e Paolelli, insieme all'altro nostro atleta Andrea Pecorella, formano il più importante gruppo Under 14 della regione, un gruppo che, di anno in anno, è sempre riuscito a vincere e a confermarsi ai vertici del tennis toscano. Siamo entusiasti perché questi ragazzi stanno raggiungendo tutti gli obiettivi che ci eravamo posti e perché siamo convinti che, se continueranno ad allenarsi con costanza e con impegno e riusciranno a mantenersi su un buon livello, potranno raggiungere tanti altri traguardi».

Alla vittoria dell'Under 14 non ha fatto seguito quella della squadra di Serie C, costretta ad interrompere il proprio cammino nei Play Off dopo aver perso il derby contro lo Junior Perugia. Il Giotto ha lottato ed ha ottenuto due punti (entrambi con capitan Caneschi, al ritorno in campo dopo oltre un anno di stop a causa di un infortunio), ma questo non è bastato per continuare la rincorsa verso la promozione in B, un traguardo che sarà inseguito nella prossima stagione: il circolo ha in programma un grande acquisto per permettere alla squadra di diventare ulteriormente competitiva e per raggiungere la serie cadetta entro il 2014.

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Image gallery

Vota questo articolo

0