Prima Pagina | Politica società diritti | ALLESTITO IL MODULO DI CAMPO BASE DELLA PROVINCIA

ALLESTITO IL MODULO DI CAMPO BASE DELLA PROVINCIA

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
ALLESTITO IL MODULO DI CAMPO BASE DELLA PROVINCIA

I volontari aretini e i tecnici partiti ieri, hanno lavorato tutta la notte per dare un primo ricovero alla popolazione nuovamente colpita dal terremoto


 


 

E’ arrivata a San Possidonio (Modena) ieri sera alle 19.30 la colonna mobile della Provincia di Arezzo. Il coordinamento immediato con il capo campo ha permesso di far fronte prontamente alle necessità di accoglienza della popolazione colpita dalla nuova scossa che, ieri mattina, ha provocato altri morti e ulteriori danni agli edifici. I volontari aretini e i tecnici della Provincia hanno lavorato fino a tarda notte per montere le tende e rendere fruibili gli spazi che, una volta allestiti, sono stati subito assegnati alle persone che stavano aspettando di poter usufruire di un primo ricovero.

Restano a San Possidonio i tecnici del Servizio Protezione Civile della Provincia in turnazione che affiancano i funzionari regionali nella gestione del campo e un nucleo di volontari in turnazione. Domani, giovedì 31 maggio, sono previsti ulteriori sopralluogi da parte dei tecnici della Provincia per verificare eventuali ulteriori necessità da concordare con il Sistema Regionale di Protezione Civile.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0