Prima Pagina | Cronaca | Il gruppo di acquisto nato ad Arezzo che sta facendo parlare l’Italia

Il gruppo di acquisto nato ad Arezzo che sta facendo parlare l’Italia

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Il gruppo di acquisto nato ad Arezzo che sta facendo parlare l’Italia

Una tonnellata e mezzo di parmigiano ordinato dagli aretini in 3 giorni. E le richieste continuano ad arrivare

 


Per rispondere all'appello di un caseificio modenese colpito dal terremoto, su facebook è nato un “Gruppo di acquisto del parmigiano, aziende terremotate in Emilia”, per comprare le forme danneggiate in seguito al sisma e che, quindi, devono essere vendute in fretta. L'iniziativa e' partita ad Arezzo. Gli iscritti sono piu' di 2600. In poco meno di due giorni, il gruppo ha raccolto ordinazioni per una tonnellata e mezzo di parmigiano. L’operazione sta facendo talmente parlare di sé, che questa sera anche l’Ansa riportava le notizie in merito alla crescita esponenziale dei partecipanti e al continuo aumento degli ordini di parmigiano prenotato. Una parola di ringraziamento a Gianni Mutarelli che con pochi aiutanti da 3 giorni stanno lavorando davanti ai monitor giorno e notte per raccogliere gli ordini. 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0