Prima Pagina | Cronaca | Domenica 27 maggio: come cambia il traffico

Domenica 27 maggio: come cambia il traffico

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Domenica 27 maggio: come cambia il traffico

Partita di calcio, Scalata al castello, raduno di auto e moto d’epoca e Fiera di primavera


Partita di calcio Atletico Arezzo –San Donà/Jesolo: domenica 27 maggio dalle ore 14 e fino al termine della competizione sportiva, sono istituiti i seguenti obblighi e divieti:

- divieto di transito dei veicoli sul tratto dell'anello esterno dello stadio che costeggia i settori “Curva Minghelli” e “Maratona” a eccezione: dei veicoli autorizzati dagli organi di polizia, dei residenti di via Castelsecco e degli utenti che intendono recarsi al Club “Occhi Verdi”;

- senso unico di circolazione in via di Castelsecco, tratto tra l'anello esterno dello stadio e il civico 14, secondo detta direzione di marcia;

- divieto di transito dei veicoli sul tratto dell'anello esterno dello stadio tra via di Castelsecco e viale Divisione Garibaldi a eccezione dei veicoli autorizzati dagli organi di polizia;

- divieto di transito dei veicoli sul tratto di viale Divisione Garibaldi tra via di Castesecco e il piazzale antistante la curva nord a eccezione dei veicoli della tifoseria della squadra ospite, che potranno percorrere tale tratto in entrambe le direzioni di marcia, degli autorizzati dagli organi di polizia e degli utenti che intendono recarsi al Club “Junior Camp”;

- divieto di transito dei veicoli in viale Divisione Garibaldi, a eccezione dei veicoli autorizzati dagli organi di polizia, dei residenti di via Castelsecco, dei residenti di via Modigliani e di via L. Viani, dei veicoli della tifoseria della squadra ospite e degli utenti che intendono recarsi al Club “Junior Camp”;

- divieto di sosta con rimozione dei veicoli nel piazzale antistante la curva ospiti a eccezione dei veicoli utilizzati dai tifosi ospiti muniti del biglietto d'ingresso o comunque autorizzati dagli organi di polizia.

Durante l'orario di svolgimento della partita e comunque dal momento in cui se ne ravvisi la necessità, (fino al completo deflusso dei veicoli in sosta), è istituito il senso unico di circolazione in via Simone Martini, nella direzione di marcia via Giotto - svincolo Le Pietre, con sosta consentita su ambo i lati.

Non c’è solo la partita domenica 27 maggio ma anche una serie di manifestazioni che comporteranno ulteriori variazioni a transito e sosta: per l’ottava Fiera di primavera dalle 6 alle 24 sono istituiti il divieto di transito e di sosta con rimozione dei veicoli nell’area del parcheggio Eden, in via N. Aretino (tratto tra via Margaritone e via Guadagnoli) e in via Guadagnoli (tratto tra via N. Aretino e via Crispi).

Un raduno di auto e moto d’epoca organizzato dal quartiere di Porta del Foro comporterà dalle 8 alle 15 il divieto di sosta con rimozione dei veicoli in via San Lorentino all’altezza della porta (lato destro rispetto alla direzione via San Lorentino/via Marco Perennio). Dalle 8 alle 10,30 e dalle 13 alle 15 è istituito il divieto di transito in piazzetta Porta del Foro. In virtù di tali provvedimenti, i veicoli che transitano su via San Lorentino provenienti da via Garibaldi in direzione via Benedetto Varchi, giunti all’altezza di via Leone Leoni, hanno l’obbligo di svolta a sinistra. I veicoli che transitano su via Benedetto Varchi in direzione via Bernardo Dovizi, giunti all’intersezione con piazzetta Porta del Foro hanno l’obbligo di proseguire a diritto. Per i veicoli che transitano su via Marco Perennio, giunti all’intersezione semaforica con via Benedetto Varchi, sono consentite solo le svolte a destra e a sinistra.

Infine, particolare attenzione per obblighi e divieti in occasione della 40esima edizione della Scalata al Castello, la tradizionale corsa podistica organizzata dalla Unione Polisportiva Policiano.

Dalle 13 alle 20 è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli in: via Roma, via Crispi, piazza G. Monaco, via G. Monaco (tratto compreso tra la piazza omonima e piazza San Francesco), piazza San Francesco, via Cavour (tratto tra piazza San Francesco e corso Italia), Corso Italia (tratto compreso tra via Cavour e via Roma), via Garibaldi (tratto compreso tra via G. Monaco e via Porta Buia).

Dalle 12 alle 20 in piazza G. Monaco all’altezza dell’intersezione con via Roma sarà attuato un restringimento della carreggiata nell’anello interno della piazza stessa. Dalle 13 alle 20 per via Roma scatta anche il divieto di transito mentre dalle 13 alle 15.45 e dalle 18 alle 20 scatta il senso unico di circolazione in via G. Monaco, tratto tra la piazza omonima e piazza della Repubblica in detta direzione di marcia: i veicoli che si immettono in piazza G. Monaco provenendo da via Petrarca hanno l’obbligo di svolta a destra. Dalle 15.45 alle 18 lo stesso tratto è precluso al transito veicolare. È consentito fino alle 17 l’accesso degli utenti che fruiscono del garage Eritrea da piazza della Repubblica.

Dalle 15.45 alle 20 nel percorso seguente e nelle strade che vi si immettono la circolazione veicolare è interrotta per il tempo strettamente necessario al passaggio degli atleti: la handbike con partenza alle 15,45 da via Roma coinvolegrà: piazza G. Monaco, via Petrarca, via Porta Buia, via Garibaldi (da via Porta Buia a via G. Monaco), via G. Monaco tratto superiore, piazza San Francesco, via Cavour (tra piazza S. Francesco e Corso Italia) Corso Italia in direzione di via Roma, arrivo in via Roma.

La gara con partenza alle 16,30 per bambini: via Roma, piazza G. Monaco, via G. Monaco tratto superiore, piazza San Francesco, via Cavour (tra Piazza S. Francesco e Corso Italia) Corso Italia in direzione di via Roma, arrivo in via Roma.

La gara in linea parte alle 17 da via Crispi e tocca: via Roma, piazza G. Monaco, via G. Monaco tratto superiore, piazza San Francesco, via Cavour (tra Piazza San Francesco e Corso Italia) Corso Italia in direzione di via Roma, via Roma, piazza G. Monaco, via G. Monaco superiore, via Garibaldi (da via G. Monaco a via Porta Buia), via Porta Buia, via Petrarca, via G. Monaco tratto inferiore, via Spinello, via N. Aretino, via Margaritone, via Crispi (in direzione di via Guadagnoli), attraversamento sottopasso via Signorelli, parco Pertini, attraversamento via degli Accolti, pista ciclabile via B. da Maiano, a sinistra pista ciclabile via Giotto, carreggiata di via Giotto, via Crispi, via Guadagnoli, via delle Gagliarde, via Garibaldi, attraversamento piazza Sant’Agostino, via Garibaldi, Corso Italia, via Roma (due giri).

Alle 18,15 parte la gara internazionale femminile mentre alle 19 la gara internazionale maschile. Entrambe da via Roma: piazza G. Monaco, via G. Monaco tratto superiore, piazza San Francesco, via Cavour (tra Piazza S. Francesco e Corso Italia) Corso Italia in direzione di via Roma, arrivo in via Roma.

In virtù di tali provvedimenti la circolazione nelle strade limitrofe subisce le seguenti variazioni: dalle 16,45 alle 18 i veicoli in transito su via Fontanella giunti all’intersezione con via della Minerva hanno l’obbligo di svolta a sinistra in direzione di piazza Porta Crucifera. Dalle 15,45 alle 20 via Garibaldi (tratto compreso tra via G. Monaco e via Porta Buia) è strada senza uscita e vi è istituito il divieto di transito dei veicoli a eccezione dei mezzi di soccorso della Misericordia e, compatibilmente con il passaggio degli atleti, l’accesso ai parcheggi di piazza del Popolo; in via Garibaldi (tratto tra via San Lorentino e via Porta Buia) è istituito il divieto di transito; in via Cavour (tratto tra via I. del Lungo e via Carducci) è invertito il senso di marcia per consentire la mobilità dei residenti e l’accesso alla Casa di Cura San Giuseppe.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0