Prima Pagina | Politica società diritti | Terremoto: il Comune di Arezzo partecipa al soccorso

Terremoto: il Comune di Arezzo partecipa al soccorso

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Terremoto: il Comune di Arezzo partecipa al soccorso

Con un tecnico al campo base di San Possidonio

 

Anche il Comune di Arezzo partecipa al dispositivo di soccorso della regione Toscana, che ha istituito il campo della colonna mobile a San Possidonio, in provincia di Modena, ove sono assistiti oltre 250 senza tetto.

Il Servizio Tutela del Territorio e Protezione Civile invierà, per un turno di 7 giorni, un tecnico esperto in eventi sismici quale assistente coordinatore al campo base.

Il servizio si sta preparando per soddisfare eventuali  ulteriori richieste  riferite, probabilmente, a tecnici rilevatori di agibilità.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0