Prima Pagina | Eventi e spettacoli | SABATO DI GRANDE AFFLUENZA PER LA FIERA DI APRILE

SABATO DI GRANDE AFFLUENZA PER LA FIERA DI APRILE

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
SABATO DI GRANDE  AFFLUENZA PER LA FIERA DI APRILE

  
 
La prima giornata di Fiera dell'edizione di aprile ha rispettato le previsioni della vigilia.
Complice un bellissimo sabato di primavera, la Fiera è stata visitata da centinaia di turisti di varia nazionalità, oltrechè italiani. 
Presente anche un nutrito gruppo di camperisti della Federazione Campeggiatori Elvetica ad Arezzo oggi e domani per visitare la provincia, la città e – naturalmente -  la Fiera Antiquaria.
"La grande presenza turistica italiana e straniera in Fiera - spiega il presidente Paolo Nicchi - conferma ancora una volta il grande fascino che questa manifestazione - inserita in un contesto storico ed artistico di grande suggestione - ha nei confronti di questo pubblico, attratto dalla cultura, dalla storia e dalle manifestazioni  peculiari di una città. Ed Arezzo, con la Fiera Antiquaria, ben regge il confronto con altre realtà italiane ed europee".
"Per quanto riguarda il nostro piano di promozione 2012, visto i positivi risultati ottenuti, avrà ancora come target preferenziale quello degli agriturismo e delle terme sia in Toscana che nelle regioni limitrofe, oltre - naturalmente - a tutte quelle realtà nazionali ed internazionali che potremo raggiungere" - conclude Nicchi.
 
E ancora per quanto riguarda la promozione della Fiera oggi è stato distribuito il nuovo dépliant in otto lingue straniere (inglese, francese, tedesco, spagnolo, greco, russo, cinese e giapponese) oltre all’italiano.
“La Fiera Antiquaria è sempre più visitata da turisti oltreché da appassionati provenienti da vari paesi – spiega ancora Nicchi –. Pertanto, ci è sembrato un atto di cortesia, sia pure in poche righe, provare a descrivere la Fiera Antiquaria in varie lingue straniere e, nel contempo, sempre più stiamo cerchiamo di rappresentare la Fiera e la città di Arezzo in vari contesti internazionali”.       

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0