Prima Pagina | Cronaca | Arrestato "pericoloso trafficante" di marijuana: 19enne aretino, in gita scolastica, l'aveva nascosta nelle mutande.

Arrestato "pericoloso trafficante" di marijuana: 19enne aretino, in gita scolastica, l'aveva nascosta nelle mutande.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Arrestato "pericoloso trafficante" di marijuana: 19enne aretino, in gita scolastica, l'aveva nascosta nelle mutande.

Brillante operazione coordinata dai Carabinieri e dalla Polfer. I ragazzi, tutti 19enni in gita scolastica, sono stati sorpresi con la marjuana addosso: ben 11 grammi di erba e tutta l’attrezzatura per trinciare la “maria” e farci le sigarette. Uno di loro arrestato verrà processato per direttissima.

 

 

 

I ragazzi sono stati beccati sul treno regionale proveniente da Firenze e diretto a Roma Termini durante dei particolari e mirati servizi di controllo. Ad insospettire un Ufficiale dei Carabinieri era stato uno strano andirivieni dal bagno di alcuni ragazzi di una scolaresca di Arezzo. Certamente i ragazzi andavano a fumare di nascosto.  I poliziotti avvertiti dal carabiniere hanno proceduto all'identificazione dei tre.

Spaventato, dalla situazione, uno dei ragazzi ha spontaneamente consegnato il trincia erba e l’erba in suo possesso. Ma alla stazione termini la situazione ha poi preso una brutta piega: uno dei tre ragazzi ha mostrato evidenti segni di nervosismo. Infatti nelle mutande i poliziotti hanno scoperto  poi oltre 10 grammi di marjuana.  Immediatamente tratto in arresto è ora in attesa del processo per direttissima.  

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0