Prima Pagina | Politica società diritti | Per Castiglion Fiorentino serve discontinuità.

Per Castiglion Fiorentino serve discontinuità.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Per Castiglion Fiorentino serve discontinuità.

 

E’ questo l’appello che il coordinatore provinciale dell’Italia dei Valori Nicola Garbellano, insieme alla responsabile di zona Valdichiana Antonella Minocchi, rivolgono agli alleati di centro sinistra, in primo luogo al PD.

“Servono discontinuità ed energie nuove, serve aprirsi alla cittadinanza attiva, il centro sinistra dovrebbe verificare se sia possibile un confronto con la lista civica per possibili convergenze”

L’Italia dei Valori non ha partecipato alle ultime amministrative perché non c’erano le condizioni programmatiche, principalmente per la vicenda della Centrale a Biomasse, per la quale auspicavamo una vera riconversione industriale e non una  speculazione edilizia”

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0