Prima Pagina | Cronaca | Rissa per il parcheggio disabili.

Rissa per il parcheggio disabili.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Rissa per il parcheggio disabili.

 

Nella tardo pomeriggio di ieri gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura sono intervenuti in via Isonzo per cercare di placare una rissa scoppiata dopo dopo un'animata lite scaturita per un parcheggio di una macchina, lasciata sul posto riservato ai disabili, ma priva di autorizzazione.

All'arrivo di un'auto con a bordo un diversamente abile, è iniziato il diverbio. Nella circostanza gli agenti hanno provveduto a deferire all'Autorità Giudiziaria due partenopei B.C. di anni 45 e B.M. di anni 22, rispettivamente padre e figlio, e un cittadino argentino R.J.A. di anni 43 per i reati di rissa e lesioni personali aggravate. Da accertare le rispettive responsabilità. Sono intervenuti anche i sanitari del 118.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0