Prima Pagina | Politica società diritti | Benedetto XVI ad Arezzo, La Verna e Sansepolcro I dettagli della Visita Pastorale di domenica 13 maggio

Benedetto XVI ad Arezzo, La Verna e Sansepolcro I dettagli della Visita Pastorale di domenica 13 maggio

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Benedetto XVI ad Arezzo, La Verna e Sansepolcro I dettagli della Visita Pastorale di domenica 13 maggio



L’arcivescovo Riccardo Fontana ha presentato questo pomeriggio nel Palazzo Vescovile di Arezzo i dettagli della Visita Pastorale di Papa Benedetto XVI ad Arezzo, La Verna e Sansepolcro. Al suo fianco c’era Domenico Giani, Ispettore Generale del Corpo della Gendarmeria dello Stato della Città del Vaticano.
“Siamo molto contenti che il successore di Pietro verrà a far visita alla terra di san Donato, nostro patrono - ha detto l’Arcivescovo -. Il Santo Padre Benedetto XVI arriverà alle 9.30 ad Arezzo. Alle 10 celebrerà la Messa, poi guiderà la preghiera del Regina Caeli. Alle 16.30 partirà alla volta della Verna, dove visiterà il santuario sostando in particolare nella Cappella delle Stimmate. Incontrerà i religiosi e un gruppo di giovani. Alle 18, partirà per Sansepolcro, dove visiterà la Concattedrale e il Volto Santo e incontrerà la cittadinanza. Alle 19.15 il Papa ripartirà per il Vaticano”.
“Il Pontefice passerà per i luoghi storici della nostra identità, ma soprattutto incontrerà la nostra gente. Questa Visita Pastorale in Toscana – ha continuato l’Arcivescovo – è occasione per portare conforto e incitamento al bene comune, perché i poveri e i diseredati trovino nuovo sostegno dalla solidarietà dei cristiani. Dopo cinquecento anni, un Papa fa ancora visita a Sansepolcro, città fondata mille anni fa dai pellegrini Arcano ed Egidio, perchè Gerusalemme, città della Giustizia e della Pace, fosse anche in riva al Tevere. Nel nostro territorio c’è una cultura della giustizia che viene da lontano e appartiene a tutto questo popolo”.
L’Arcivescovo ha sottolineato che “in un periodo di crisi economica come quello che stiamo vivendo, dove molte persone si trovano in difficoltà, vogliamo che la visita del Santo Padre sia estremamente sobria in ogni suo aspetto”.
La conferenza stampa è stata trasmessa in diretta dall’emittente diocesana Tsd (www.tsdtv.it).

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0