Prima Pagina | Economia e lavoro | 12 milioni di euro dalla Regione per imprese di giovani e donne

12 milioni di euro dalla Regione per imprese di giovani e donne

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
12 milioni di euro dalla Regione per imprese di giovani e donne

Confartigianato organizza un incontro- il 19 gennaio in via Tiziano - per illustrare i finanziamenti e le modalità per le domande


12 milioni di euro in tre anni: è questo l'ammontare complessivo delle risorse messe a disposizione dalla Regione Toscana  a favore dell'imprenditoria giovanile, femminile e dei lavoratori già destinatari di ammortizzatori sociali. Le domande di contributo possono già essere presentate (dal 15 dicembre scorso) e si potrà presentare domanda, in qualsiasi momento fino al 30 aprile 2015.

“Si tratta di un provvedimento importante - sottolinea la di  Presidente Donne Impresa di  Confartigianato,      Monica Valdambrini,     insieme al  Presidente Giovani Imprenditori,        Filippo Galastri - destinato non solo alle PMI di nuova costituzione, ma anche a quelle costituite nel corso dei tre anni antecedenti la data di richiesta di ammissione alle agevolazioni e finalizzate al consolidamento dell’attività. Il totale delle risorse stanziate dalla Regione è destinato, per il 50%  a finanziare le imprese di giovani fino a 40 anni, per il 30% le imprese a titolarità femminile, per il 20% le imprese costituite da lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali per un periodo minimo di 6 mesi nei 24 mesi precedenti. Sono ammissibili svariate tipologie di investimento con garanzia diretta fino ad un valore pari all’80% ed un importo massimo garantito fino ad € 250.000,00

 Le imprese che possono usufruire delle agevolazioni devono essere costituite da titolari o soci (almeno il 50%) con un’età anagrafica inferiore ai 40 anni e, nel caso di imprese al femminile il titolare o i soci (almeno il 50%) devono essere donna.”

Per conoscere nel dettaglio le agevolazioni Confartigianato ha organizzato  un incontro di approfondimento che sarà condotto dalla Dr.ssa Laura Innocenti – responsabile di Fidi Toscana  Giovani. L'incontro si svolgerà giovedì 19 gennaio  alle ore 16.30 presso la Sala Conferenza di Confartigianato Imprese Arezzo, in Via Tiziano, 32.

Per ulteriori informazioni  contattare gli uffici di Confartigianato ed in particolare il Coordinatore dell’area credito, Stefano Peruzzi, 0575314229, o il Coordinatore dei movimenti di Opinione, Giacomo Magi 0575 314283 . 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0