“Fondazione: finalmente si parla di contenuti. Vicesindaco Tanti, allora ritiri l’atto e riapra il dialogo”

0

Dichiarazione di Donato Caporali, capogruppo Pd in Consiglio Comunale
“Le risposte del vicesindaco Lucia Tanti a Matteo Bracciali hanno un pregio: per la prima volta si delinea una bozza di  dialogo senza proclami e verità declamate. Facciamo un ulteriore passo avanti: se vogliamo costruire servizi migliori e non, usando una sua terminologia, sovrastrutture vuote, allora l’amministrazione comunale ritiri l’atto e faccia ripartire la discussione da zero. Una discussione che abbia al centro una riforma vera e concreta dei servizi sociali, che parli di orari più flessibili per mamme lavoratrici, che valorizzi i nostri anziani non solo come welfare sostitutivo ma come possibilità di aggregazione e rigenerazione, che integri una proposta socio-sanitaria territoriale e di livello, magari usufruendo dei fondi PNRR. L’atto va ritirato perché la mission della fondazione continua a essere fumosa e priva di reale contenuti. ‘Dare servizi a chi dà servizi’ è uno slogan adatto al marketing e non a scelte amministrative fondamentali. Se verrà ritirato l’atto e costruito un percorso di dialogo, il Pd sarà pronto a dare il suo contributo”.