“Inchiesta Coingas: da Staderini parole che destano indignazione”

0

Nota del capogruppo Arezzo 2020 Francesco Romizi
“Abbiamo ascoltato le dichiarazione di Staderini rese ad alcuni organi d’informazione. La cosa che politicamente risalta è la presenza di un ‘metodo Arezzo’, formula utilizzata a volte dinanzi a fatti di cronaca avvenuti in altri contesti.

Abbiamo sempre avanzato, come opposizione, una richiesta precisa dopo l’emersione delle inchieste giudiziarie: trasparenza. La giustizia fa il suo corso. La politica il proprio. La prima lavora giustamente in silenzio, la seconda doverosamente deve dare risposte.

Adesso alcune risposte arrivano: e non da un personaggio qualsiasi. Verrebbe quasi da dire, con un pizzico d’ironia: non pretendevamo tanto quando avanzavamo quella richiesta. E dinanzi a quanto detto dall’ex presidente Coingas, sale anche una preoccupazione: che tutto resti sotto traccia senza un lampo d’indignazione”.