Lotteria dei vaccini, si cambia: verso la fine dei click day…

0

Secondo quando annunciato dal governatore Giani, la Regione sta preparando una nuova modalità di prenotazione del vaccino.

All’apertura del portale, tutti gli utenti potranno prenotare il proprio vaccino non solo in base alle dosi effettivamente consegnate in quel momento, ma anche al programma delle settimane successive. In questo modo, i cittadini riusciranno ad avere una finestra temporale di riferimento.

In caso di ritardi nella consegna delle dosi, verranno avvisati del rinvio.

Non sono previsti a breve nuovi invii di vaccini Moderna e Astrazeneca, ma solo una consegna importante di Pfizer (circa 100mila dosi) il 29 aprile. Questa permetterà di procedere con la somministrazione delle seconde dosi.

Per quanto riguarda le persone con più di 80 anni prosegue intanto, fino a domani, la possibilità di accedere direttamente, senza prenotazione, agli hub gestiti dalle Asl. L’iniziativa è riservata a coloro che non abbiano ancora un appuntamento per la vaccinazione concordato con il proprio medico di famiglia e che non abbiano prenotato tramite portale o numero verde. Presentandosi agli hub è necessario presentare solo la tessera sanitaria. Per conoscere il centro vaccinale più vicino a casa è disponibile il numero verde 800117744.