Bando per l’assegnazione di alloggi di edilizia agevolata nel piano integrato di intervento di Pescaiola

0

Scadenza per la presentazione delle domande: 12 maggio

Sono 11 gli alloggi di edilizia agevolata, pertanto non “case popolari”, di proprietà del soggetto gestore Arezzo Casa spa che verranno locati in base alla legge 431 del 1998 e i cui canoni di locazione sono stati calcolati seguendo quanto previsto dall’ultimo accordo per il territorio del Comune di Arezzo sottoscritto fra le organizzazioni della proprietà edilizia e le organizzazioni dei conduttori.

Il bando, che prevede requisiti diversi e particolari rispetto ai bandi ordinari di edilizia residenziale pubblica, insieme al modulo di domanda sono consultabili e scaricabili da www.comune.arezzo.it, area tematica “Casa e politiche abitative”.

“Con questo bando – dichiara l’assessore Monica Manneschi – il Comune e il soggetto gestore del patrimonio abitativo pubblico forniscono una risposta concreta a quella fascia di popolazione che non ha accesso diretto al bando ordinario di edilizia residenziale pubblica. Si tratta pertanto di una possibilità in più per soddisfare le esigenze abitative”.